Fai da te
Il consiglio dell'esperto

Un efficace trattamento anti umidità

21 Febbraio 2020

Molto spesso in inverno nelle nostre case si presenta il fastidioso problema dell’umidità di risalita a pavimento.
Questo fenomeno, tipico dei pianterreni e degli interrati, è più diffuso di quanto si possa immaginare
e rappresenta proprio un noioso impiccio. Trovarsi l’intero pavimento bagnato da goccioline infatti, non è per nulla piacevole.
Cerchiamo quindi di capire il perché si forma questo tipo di condensa, quali sono gli accorgimenti
e trattamenti specifici anti umidità da poter effettuare sui nostri pavimenti.

Perché compare umidità di risalita a pavimento?

La causa principale dell’umidità di risalita pavimento è l’acqua presente nel sottosuolo che sale dal terreno
per il principio fisico della capillarità. Le strutture murarie, in presenza d’acqua, si comportano come delle vere e proprie spugne.
Generalmente se non sono stati effettuati lavori di coibentazione adeguati, l’acqua del terreno può risalire più facilmente.
Le cause principali dell’umidità quindi vanno ricercate:

  • negli errori di costruzione;
  • in una cattiva impermeabilizzazione della casa;
  • nella scarsa qualità dei materiali di costruzione.

La presenza di questo tipo di umidità non va assolutamente sottovalutata perché va a danneggiare
il benessere e il comfort abitativo della casa. Ricordiamoci che la condensa è strettamente legata alla muffa.
Nello specifico, l’umidità crea un microclima perfetto per la generazione e la prolificazione delle muffe e dei batteri.

Quindi occhi aperti e per capire se la nostra abitazione è afflitta da questo tipo di problema osserviamo bene,
oltre alle mattonelle e alle fughe del pavimento, le pareti.
L’intonaco distaccato vicino al pavimento o tracce di pittura per terra, potrebbero essere ulteriori segnali
che evidenziano la presenza di umidità di risalita capillare all’interno della nostra abitazione.

Perché è importante effettuare un trattamento anti umidità?

Umidità e muffa rendono l’ambiente evidentemente nocivo per chi ci abita.
L’eccessiva umidità di casa può causare danni alla salute.
Solitamente si tratta di problemi all’apparato respiratorio come asma, allergie, infezioni più o meno gravi, fino alle polmoniti.
Senza poi parlare del pericolo costante che può rappresentare un pavimento perennemente bagnato.
Eliminare l’umidità di risalita pavimento è quindi indispensabile per vivere la propria casa in modo sereno e tranquillo.

Come fare per risanare pavimento umido?

Per risanare un pavimento umido e averlo sempre asciutto è necessario impedire all’acqua di “risalire” attraverso le strutture.

L’unico modo per risolvere questo problema è quello di intervenire con un trattamento anti umidità.
Noi di Marbec vi consigliamo ACTIV3 un protettivo anti umidità di risalita
e antimacchia per materiali lapidei: cotto, pietra naturale, marmo, granito e agglomerati cementizi.

anti-umidità
Protettivo idro-oleorepellente per cotto, pietra, marmo, granito e agglomerati cementizi, anche poco assorbenti, posati in interno ed esterno.

Veloce e pratico, ACTIV3 si applica a pennello, panno o vello spandicera;
distribuendolo uniformemente sulla superficie, crea un “velo” bagnato. Una volta applicato, asciuga in 3-4 ore in funzione dell’areazione.

ACTIV3, ideale sia per l’interno che per l’esterno:

  • evita e contrasta la risalita di umidità;
  • riduce drasticamente l’assorbimento dell’acqua nel materiale;
  • elimina o riduce drasticamente la capacità d’assorbimento del materiale alle sostanze grasse;
  • facilita la ripulitura del materiale assorbente dallo sporco e dalle macchie;
  • mantiene la permeabilità originaria al vapore acqueo, traspirante.

I prodotti trattati nell'articolo
  • PROMO

    40.21€

    ACTIV3

    Protettivo per il trattamento idrorepellente e antimacchia dei materiali lapidei poco assorbenti. Non crea film, è traspirante e non altera l’aspetto del materiale.

  • 5.32€

    TAMPONE MARRONE MARBEC | Forte abrasione

    Spugna con abrasivi forti per la pulizia disincrostante e decerante forte dei materiali lapidei.

  • PROMO

    12.20€

    SGRISER

    Detergente decerante per la rimozione di vecchi trattamenti a olio e/o a cera dai materiali lapidei in cotto, pietra, marmo, cemento e graniglia. Pulisce e sgrassa in profondità le superfici sporche di oli, grassi e incrostazioni biologiche.

24 Gennaio 2023 Come riportare a nuovo il tuo pavimento in gres porcellanato
Se è arrivato il momento di riportare a lucido il pavimento di casa e se la pulizia deve essere effettuata su un pavimento in gres è necessario, come vi consigliamo sempre, utilizzare i prodotti specifici per un risultato ideale. Protagonisti di questa pulizia sono il POWER DET e il TAMPONE BLU: vediamo insieme come utilizzare […]
6 Dicembre 2022 Togliere macchie di olio: come rimuoverle senza lasciare traccia
Tra le conseguenze dei pranzi e delle cene che ci aspettano durante le feste natalizie non c’è soltanto quella relativa a una certa pesantezza di stomaco, ma anche le macchie di olio e grassi animali e vegetali che noi, o i nostri commensali, possiamo lasciare sulle superfici intorno ai tavoli imbanditi. Per questo motivo è […]
10 Novembre 2022 Pulizie di autunno: come recuperare materiali lapidei esterni assorbenti
Con l’arrivo dell’ autunno, oltre ai primi freddi primi freddi, torna anche il momento delle pulizie stagionali.  Infatti, oltre alle classiche pulizie di primavera, anche quelle autunnali sono importanti per ridare un tono all’ambiente casalingo e con le giornate che si accorciano perché non cogliere l’occasione per farle? Quali sono gli interventi di pulizia da […]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]