News

Recupero di un pavimento in ardesia nera italiana in una civile abitazione

1 Giugno 2017

In questo articolo vi parliamo del recupero e del trattamento eseguito su un pavimento di Ardesia nera italiana (lavagna), sciupato nel tempo a causa dell’utilizzo di prodotti non specifici per la pulizia ed il trattamento di questo materiale.

Il pavimento in ardesia, al suo stato iniziale, si presentava non uniforme nel colore, in alcune zone le superfici erano ricoperte da una finitura grassa che lasciava intravedere segni di scarpe.

Vediamo come sono intervenuti i professionisti della ditta Punto Service.

Conoscete le caratteristiche dell’Ardesia italiana?

L’Ardesia o pietra di lavagna è una roccia metamorfica di origine sedimentaria classificata come tenera o semi-dura. È una pietra compatta, di colore scuro ed è caratterizzata da una certa facilità di lavorazione.Proprio grazie a questa sua caratteristica, l’Ardesia viene impiegata sia nell’artigianato che nell’industria, nell’edilizia e nella creazione di oggetti di uso quotidiano. L’oggetto più conosciuto ricavato dall’Ardesia è sicuramente la lavagna.

Pavimenti in Ardesia

Così come accade per tutte le altre pietre di origine naturale anche l’Ardesia, sebbene sia una pietra resistente e poco porosa, impiegabile anche in locali umidi come il bagno e la cucina, deve essere pulita e mantenuta con i giusti prodotti, così da garantire una maggiore durata nel tempo del prodotto finito.

L’utilizzo di normali sostanze a ph acido infatti, possono corrodere il materiale, mentre con il passare del tempo la luce del sole e l’ossidazione del materiale possono sciupare il suo colore originale che tende opacizzarsi e ingrigirsi.

Come è stata riportata la superficie in ardesia al suo aspetto originale?

I professionisti di Punto Service sono intervenuti seguendo questi passaggi:

1. Pulizia e rimozione del vecchio trattamento.

Per rimuovere i residui del vecchio trattamento sono intervenuti con UNIPUL, il detergente sgrassante a ph neutro efficace, ma allo stesso tempo delicato sulle superfici.

UNIPUL è stato diluito 1:1 in acqua calda con l’ausilio di una monospazzola con DISCO IN TYNEX.

Infine lo sporco e il vecchio trattamento sono stati rimossi e la superficie è stata sciacquata abbondantemente con acqua pulita.

2. Il trattamento del pavimento in Ardesia.

Dopo alcuni giorni, a pavimento completamente asciutto, l’Ardesia è stata trattata con OIL-WET, l’impregnante tonalizzante diluito al 70% in DILUOIL e pigmentando infine la soluzione al 5% con OILTONER nero.

Quali sono le caratteristiche del trattamento con OIL-WET?

OIL-WET è un impregnante idro-oleorepellente e tonalizzante per l’esecuzione di trattamenti a forte “effetto bagnato” su materiali assorbenti.

Questo prodotto forma una protezione estremamente resistente sia alle sostanze chimiche di normale utilizzo, che agli agenti atmosferici e soprattutto ai raggi UV, che potrebbero opacizzare la superficie, in quanto satura le porosità del materiale lapideo senza lasciare film superficiali di polimero.

Proprio grazie alla sua resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici, questo tipo di trattamento per l’Ardesia è ideale anche per tetti e rivestimenti in ardesia esterni.

La protezione conserva inoltre una significativa permeabilità al vapore e non sfoglia né spellicola, tonalizzando il materiale ed esaltandone decisamente il colore.

Questo tipo di trattamento, oltre a riportare il pavimento in Ardesia al suo aspetto originale, conserverà l’integrità della superficie più a lungo nel tempo, facilitando le pulizie quotidiane che comunque devono essere eseguite con i prodotti più adatti per questo tipo di materiale.

 

Ditta esecutrice dei lavori:

PUNTO SERVICE

15 Luglio 2024 Trattamento tonalizzante di cementine colorate
Quando si tratta di valorizzare e proteggere pavimenti in cementine colorate, è fondamentale affidarsi a un esperto che sappia coniugare tecnica e passione. L’artigian “Incredibile Davide ha recentemente completato un lavoro straordinario in un’abitazione privata nei pressi di Roma, dimostrando ancora una volta la sua maestria nel trattamento di materiali pregiati. Il cliente desiderava che […]
26 Giugno 2024 Ripristinare un pavimento teak esterno: guida passo-a-passo
Come portare a nuova luce un bel pavimento in decking sciupato dal tempo? Come portare a nuova luce un bel pavimento in decking sciupato dal tempo?
24 Giugno 2024 Come togliere la cera di candela dal pavimento: scopri la nostra guida definitiva!
Le macchie di cera sono tra le più fastidiose da eliminare. Scopri come togliere velocemente la cera da ogni tipo di superficie! Prova SOLVOSIL!
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]