News

Come trattare e proteggere il legno esterno?

19 Aprile 2018

Oggi vi daremo alcuni consigli su come trattare il legno esterno, che molto più di altri componenti è sottoposto ad intemperie climatiche, quindi ha bisogno di più protezione ed attenzione.

La bella stagione è iniziata, sole e caldo hanno preso il posto, finalmente, di acqua e vento. È l’ora ideale quindi, per iniziare a fare dei lavoretti di restauro per il nostro legno esterno. Durante l’inverno infatti, pavimenti di terrazze, gazebo, tavolini, sedie possono subire i classici danni provocati dal logoramento dei fattori atmosferici. Andiamo a scoprire alcuni meravigliosi prodotti specifici che vi aiuteranno, a nel modo giusto e a ridonargli.

Trattamento intensivo per legno invecchiato e macchiato

Per rinnovare il legno esterno invecchiato come pavimentazioni, arredi da giardino, serramenti, il prodotto ideale è SMACCHIO LEGNO, un pulitore forte che elimina macchie di tannino e segni del tempo. Istruzioni per l’uso: prima di passare il prodotto rimuovere preventivamente vernici, oli, cere dal legno. Applicare il prodotto con pennello, spugna, panno morbido. Tenere la superficie bagnata per 20-30 minuti; se necessario riapplicare il prodotto. Strofinare la superficie con tamponi di media durezza o spazzole in nylon. Sciacquare bene con acqua e lasciare asciugare. Ripetere l’applicazione se necessario.

Trattamento protettivo legno esterno

Considerato che il legno esterno, ha bisogno di più protezione rispetto a quello interno, è importante trattarlo ogni anno, con un prodotto protettivo specifico: FLUOIL un impregnante oleo-ceroso anti-degrado per arredi giardino e legni esterni. Facile e pratico da applicare non necessità di ricarteggiatura. Grazie alla sua formula, penetra nella porosità delle fibre senza creare films superficiali e lascia inalterato l’aspetto naturale del legno.

A seconda del grado di invecchiamento e conseguente perdita del colore del legno esterno, possiamo aggiungere al nostro trattamento un’azione di pigmentazione OILTONER, un ottimo prodotto in dispersione oleo-solubile in solvente alifatico di pigmento inorganico per pigmentare i prodotti: ONIX, PALLADIUM, TUSCANIA OIL, TIROIL, ULTRATON, OLIO 41, CAREZZA PLUS, ROYAL WAX.

Trattamento anti-degrado e anti-sporco

Per finire, per conservarlo bene ed assicurare al nostro legno una potente azione protettiva, anti-degrado e anti-sporco è indispensabile trattarlo con BARRIER: prodotto ideale per ogni tipo di superficie lignee che ravviva e dona nuova brillantezza a tutta al legno.

I prodotti trattati nell'articolo
  • PROMO

    28.72€

  • PROMO

    23.69€

  • PROMO

    25.85€

  • PROMO

    24.41€

  • PROMO

    34.27€

  • PROMO

    34.47€

  • PROMO

    10.05€

  • 9.33€

  • PROMO

    27.28€

  • PROMO

    28.72€

  • 26 Settembre 2022 Un bellissimo trattamento di un cotto imprunetino fatto a mano
    Giunti al termine del mese in cui salutiamo l’estate vi parliamo del bellissimo trattamento di un cotto fatto mano, realizzato dall’azienda Trattamento Pavimenti Chimera di Francesco Landucci di Arezzo, molto attiva su Instagram, dove si possono vedere i loro lavori.  Un intervento realizzato con cura artigiana e professionalità da una realtà toscana che vanta una […]
    21 Settembre 2022 Il nuovo welfare aziendale per i dipendenti Marbec
    Visto il buon andamento aziendale, Marbec ha deciso di istituire un welfare aziendale per tutti i dipendenti. Ma in cosa consiste?  Marbec ci tiene ai suoi dipendenti e, proprio per questo motivo, alla luce dei positivi risultati raggiunti dall’azienda in questo periodo, ha pensato di dedicare a loro alcune iniziative in tema di welfare aziendale, […]
    15 Settembre 2022 Come pulire le fughe dei pavimenti
    Le fughe dei tuoi pavimenti hanno bisogno bisogno di una bella ripulita?  Il Kit Marbec Puli Fughe è un set completo di prodotti professionali perfetto per pulire le fughe dei materiali ceramici e del gres.  In questo articolo ti spieghiamo da cosa è composto e tutti i passaggi da seguire per far tornare a splendere […]
    [class^="wpforms-"]
    [class^="wpforms-"]