Il consiglio dell'esperto

15 febbraio 2019

Come scegliere il giusto rivestimento per la casa: grès porcellanato effetto legno o parquet?

Scegliere il tipo di materiale per il pavimento della propria casa o attività è una decisione importante! Entrano in gioco numerosi fattori, come la manutenzione e la resistenza e capire quale sia la soluzione più adatta alle proprie esigenze diventa allora una priorità nella scelta.

Grès porcellanato effetto legno o parquet? Marmo o melammina? Questo è il vero dilemma! Come decidere il rivestimento migliore per la propria casa senza sbagliare? Per aiutarvi in questo difficile, ma piacevole compito, oggi vogliamo parlarvi delle caratteristiche e delle differenze tra legno e grès effetto legno, mettendoli a confronto, per scoprire punti di forza e di debolezza di ognuno. Decidere che rivestimento scegliere per i propri pavimenti di casa, rappresenta una scelta difficile, impegnativa, ma anche molto affascinante. Questo momento richiede sicuramente molta attenzione e ancor di più molta consapevolezza, semplicemente perché la pavimentazione scelta farà parte delle nostre vite per molto tempo. La proposta commerciale degli ultimi tempi è vastissima e ci offre molteplici soluzioni adatte ad ogni tipo di gusto. Materiali e finiture che conferiscono all’ambiente caratteri e stili differenti, che devono poi necessariamente trovare armonia con dei fattori funzionali ben precisi. Quando ci troviamo difronte a quale pavimentazione scegliere quindi, entrano in gioco fattori tecnici, funzionali ed estetici. Dobbiamo tener conto si dello stile che vogliamo dare agli ambienti, ma anche alla destinazione d’uso e, non ultimo, della funzionalità e la praticità dei materiali. Se ami un ambiente elegante e raffinato nessun materiale sarà adatto come il marmo, se invece ti piace lo stile rustico ma contemporaneo, il cotto è la pietra che fa per te; allo stesso tempo se il tuo desiderio è quello di conferire all’ambiente un’atmosfera accogliente e confortevole allora non c’è dubbio il materiale prediletto è il legno, o perché no, un grès porcellanato effetto legno!

Ami il legno? Hai mai pensato a una soluzione che combini praticità ed eleganza come il Grès effetto parquet?

Il grès effetto legno è uno dei materiali più impiegati nell’edilizia moderna, nel giro di pochi anni ha spopolato, viene scelto per rivestire pavimenti, pareti sia interne che esterne, dalla cucina al bagno, in ambienti piccoli o in grandi spazi, risulta essere insomma l’ideale per tutta la casa.  

Come scegliere tra legno e grès effetto legno?

Per capire se sia meglio scegliere per la propria abitazione, un parquet o un grès porcellanato effetto legno, è opportuno conoscere le caratteristiche, i pregi e le qualità di entrambi. Scopriamole insieme.

Grès porcellanato effetto legno: caratteristiche

Il grès porcellanato è una particolare ceramica a pasta compatta dura, colorata, non porosa. Questo materiale è perfetto per le case moderne e per coloro che amano uno stile innovativo ma allo stesso tempo confortevole e tradizionale.  Il grès è formato da due elementi principali, il supporto e la parte smaltata che uniscono due qualità fondamentali e distintive. Il primo serve a conferirgli la resistenza e la seconda invece, ne garantisce la valenza estetica. Il grès effetto legno è infatti un materiale molto resistente, in grado di controbilanciare l’azione degli agenti chimici e atmosferici. Nello specifico, una delle principali qualità di questa pietra è la bassa porosità, ovvero questo materiale si identifica per dei valori molto bassi di assorbimento d’acqua. Da questa caratteristica deriva anche l’alto grado di resistenza alla flessione. Tra le caratteristiche più significative del grès porcellanato legno troviamo anche l’elevatissima resistenza all’abrasione, ovvero la resistenza che la pavimentazione oppone a sollecitazioni e movimenti di superfici o materiali a contatto con essa. Senza dubbio la solidità, rappresenta uno dei maggiori vantaggi dei pavimenti in ceramica. Quindi, se da una parte il pavimento grès porcellanato effetto legno, una volta installato, dona alla superficie una somiglianza unica al parquet in legno dall’altra è un materiale molto più solido e durevole rispetto al tradizionale materiale. Possiamo riassumere così i vantaggi del grès effetto legno:

  • Funzionalità tecnica ed estetica
  • Resistenza all’usura
  • Resistenza agli urti e sollecitazioni esterne
  • Resistenza agli attacchi chimici
  • Bassi valori di assorbimento d’acqua
  • Resistenza alle macchie

A questo punto non dobbiamo dimenticarci e sottovalutare la praticità, la facilità di manutenzione e di pulizia del grès. Infatti, per assicurarsi una perfetta tenuta nel tempo e ottime qualità estetiche questo materiale non ha bisogno di accorgimenti straordinari e particolarmente impegnativi. Per mantenere pulito quotidianamente un pavimento in grès porcellanato effetto legno, vi consigliamo di effettuare una pulizia giornaliera utilizzando un morbido TAMPONE BIANCO e un detergente concentrato, specifico per la pulizia ordinaria delle superfici in grès porcellanato: GRÈS LINDO, un prodotto professionale che rimuove lo sporco più ostinato, riportando il materiale al colore originale. Inoltre per tenere lontano lo sporco e per proteggere le superfici da macchie quotidiane vi consigliamo un ottimo protettivo invisibile in base acqua molto adatto per le superfici in grès porcellanato, ceramiche, pietre e agglomerati lucidi: ANTISPORCO. Dopo la posa, invece, per eliminare i residui di sporco di cantiere, vi consigliamo di eseguire una profonda pulizia utilizzando un detergente concentrato disincrostante sgrassante POWER DET in modo da sciogliere ed asportare completamente tutti i residui di sporco resistente.

Legno

gres-effetto-legno Il parquet è una pavimentazione calda e naturale che garantisce un effetto confortevole adatto ad ambienti rustici quanto ad arredi moderni. Non esiste sicuramente un materiale così caldo capace di rendere gli ambienti familiari e accoglienti come il legno. Questo materiale naturale è inoltre un grandissimo isolante contro il freddo e i rumori. Tuttavia, il parquet offre anche degli svantaggi; essendo un materiale molto delicato è infatti soggetto a:

  • Graffiarsi facilmente
  • Assorbire umidità
  • Deteriorarsi col tempo
  • Ad un alto rischio di muffe e di infiltrazioni nello strato inferiore

Rispetto ad un pavimento in ceramica, il legno necessità di molta più attenzione e accuratezza, ma non vi preoccupate per fronteggiare questi tipi di imprevisti ci sono i nostri prodotti professionali. Prodotti specifici che vi aiuteranno a mantenere nel tempo la bellezza e l’unicità di questo eccezionale materiale. Per la pulizia ordinaria, dopo aver eliminato la polvere con una scopa elettrica o con l’ausilio di un panno leggermente umidificato, vi suggeriamo di passare una mano di PULIBRILL. Un detergente concentrato brillantante a ph neutro specifico per pulire le pavimentazioni in legno verniciato, trattato a olio e/o a cera; deterge, pulisce ed igienizza senza aggredire l’essenza lignea e la finitura del materiale. Infine, per nutrire e mantenere il vostro parquet giovane e bello nel tempo vi consigliamo:

Hai qualche dubbio o curiosità sul trattamento di superfici grès effetto legno e parquet? Non esitare a contattarci 🙂

Ultimi dalle categorie