Nicola consiglia

Nicola consiglia: Come togliere le macchie dei vasi

6 Giugno 2022

Ciao a tutti dal vostro Nicola! 

Aria di primavera e aria di consigli da parte mia per togliere le macchie lasciate dai vasi sui pavimenti esterni, senza lasciare traccia, ma anche per effettuare un corretto trattamento antimuschio e antidegrado sul cotto e uno a effetto tonalizzato su pietra esterna. 

Venendo alle nostre macchie, queste si formano soprattutto sui pavimenti non trattati e sono dovute alla persistente umidità del sottovaso che, sciogliendo sali presenti nel materiale, crea delle solfatazioni di gesso che sono difficili da rimuovere, sia utilizzando sostanze alcaline che acide. 

L’unico strumento in grado di complessare le solfatazioni, rimuovendo questi cerchi antiestetici che si presentano soprattutto sui pavimenti esterni, è un prodotto di nicchia decisamente specifico, lo smacchiatore per materiali lapidei DESOLF4

Conosciamo le sue caratteristiche e vediamo come utilizzarlo correttamente per rimuovere le macchie dei vasi.

Come togliere le macchie dei vasi?

Come detto, per eliminare i cerchi che i vasi creano sul pavimento, il prodotto consigliato è DESOLF4, smacchiatore specifico per rimuovere i classici segni che i contenitori delle piante lasciano comunemente sulle superfici esterne in cotto o materiale lapideo.  

Tra le caratteristiche di DESOLF4 ci sono anche quelle di rimuovere le macchie scure che si creano sul cotto per via dell’umidità di risalita, le croste nere, il gesso, il solfato di rame, le macchie di gronde, oltre ad essere un prodotto non pericoloso da utilizzare e da smaltire.

Per utilizzarlo bisogna diluirlo nell’acqua, formando una pasta da applicare sull’area interessata. L’impacco, di circa 2-3 mm, deve essere quindi lasciato asciugare per un tempo anche di 12 ore, per procedere quindi alla sua asportazione a secco attraverso l’utilizzo di una spazzola di nylon o di una saggina. Alla fine, dopo aver risciacquato con abbondante acqua, si può ripetere, se necessario, l’operazione.

Una volta smacchiata la superficie, il mio consiglio in funzione del materiale, è quello di effettuare un lavaggio disincrostante utilizzando VIACEM o DELICACID in abbinamento a un TAMPONE MARRONE, eseguendo successivamente un trattamento idrorepellente della superficie.  

Trattamento effetto naturale e tonalizzante per superfici esterni

Una volta tolte le macchie provocate dai vasi si può quindi dedicare al pavimento esterno un bel trattamento con effetto naturale o tonalizzante. 

Questi tipi di trattamenti permettono infatti, oltre a esaltare le caratteristiche estetiche delle superfici, di evitare la formazione di alghe, macchie e muffe, contrastando anche la formazione di sporco nelle porosità.

Per ottenere un effetto naturale, i prodotti a cui affidarsi sono i protettivi IDROWIP e TIM e la cera specifica per cotto e materiali lapidei esterni PAV05, mentre per ottenere un effetto tonalizzante, oltre proprio a PAV05, il consiglio è quello di affidarsi al protettivo TON25 e all’impregnante tonalizzante ULTRATON.

Ulteriori strumenti consigliati per eliminare ospiti indesiderati sono, infine, lo smacchiatore TOGLIRUGGINE LIQUIDO per togliere le macchie di ruggine sul pavimento esterno e SOLVOSILL quando bisogna rimuovere la cera di candele di citronella.

Lo spazio dei consigli per questo mese finisce qua, ma se avete domande o richieste non esitate a contattarmi, nell’attesa del prossimo “Nicola consiglia”.

Un saluto e a presto!

Nicola 

  • PROMO

    6.89€

  • PROMO

    7.47€

  • 22 Agosto 2020 Come pulire il marmo travertino esterno?
    Hai notato delle macchie sulla tua terrazza in travertino? Niente paura, scopri come pulire il marmo travertino esterno velocemente e senza troppa fatica. Elimina velocemente ogni tipo di macchia su travertino.
    30 Maggio 2018 Come pulire le superfici esterne da alghe, muschi e licheni
    Le migliori soluzioni per la pulizia delle superfici esterne Pulizia superfici esterne dopo l'inverno
    12 Giugno 2020 5 segreti per rimuovere il muschio dal cotto velocemente!
    Mantenere pulite le superfici esterne da muschi e muffe è molto impegnativo, scopri semplici trucchi per agevolare questo faticoso lavoro! Elimina facilmente il muschio dal cotto con Marbec!
    [class^="wpforms-"]
    [class^="wpforms-"]
    [class^="wpforms-"]
    [class^="wpforms-"]
    [class^="wpforms-"]
    [class^="wpforms-"]