Il consiglio dell'esperto
News

Togliere macchie di olio: come rimuoverle senza lasciare traccia

6 Dicembre 2022

Tra le conseguenze dei pranzi e delle cene che ci aspettano durante le feste natalizie non c’è soltanto quella relativa a una certa pesantezza di stomaco, ma anche le macchie di olio e grassi animali e vegetali che noi, o i nostri commensali, possiamo lasciare sulle superfici intorno ai tavoli imbanditi.

Per questo motivo è utile, come non mai in questo periodo, dotarsi degli strumenti giusti per togliere le macchie di olio che possono formarsi e per farlo, anche in questo caso, è necessario fare affidamento ai prodotti specifici più giusti.

Vediamo quindi come effettuare il recupero delle superfici macchiate con olio e grasso animale/vegetale durante i pranzi e le cene delle feste natalizie. 

Come togliere macchie di olio dai materiali lapidei

Un primo detergente che possiamo utilizzare per questa operazione, se abbiamo a che fare con materiali lapidei in cemento, cotto, graniglia, marmo e pietra, è sicuramente quello decerante forte SGRISER.

Si tratta di un detergente alcalino che rimuove vecchi trattamenti a impregnazione ad olio e/o a cera, ma che è anche ideale per quanto riguardo la pulizia sgrassante forte, contribuendo alla rimozione di accumuli di sporco grasso così come di annerimenti in esterno.

Questo detergente, che non lascia residui dannosi né odori sgradevoli, può essere utilizzato puro o diluito in una parte uguale di acqua (nel caso sia richiesta una forte azione sgrassante) e deve essere steso sulla superficie lasciandolo agire per un tempo variabile tra i dieci e i venti minuti.

Successivamente, la superficie deve essere strofinata con dei tamponi, con dei dischi o delle spazzole in nylon, ripetendo il lavaggio in caso di necessità.  

Rimuovere la macchie di olio dal legno grezzo

Un secondo prodotto targato Marbec pensato per togliere macchie di olio (ma in questo caso anche di cera di candela, colle, siliconi e vernici) è SOLVOSILL, smacchiatore solvente forte addensato dalla potente e profonda azione.

Per utilizzarlo è necessario innanzitutto mescolare bene il prodotto, formando una pasta fluida che dovrà essere applicata con una spatola sulla superficie macchiata e successivamente coprendo la parte macchiata con della pellicola alimentare per aumentare la durata dell’azione estrattiva.

Si deve quindi attendere almeno 12 ore (fino a 24) affinché l’impatto risulti asciutto e si può quindi procedere all’asportazione a secco con l’utilizzo di una spazzola di nylon o di una saggina, risciacquando infine con una soluzione acida di DELICACID o di UNIPUL, in caso di materiali delicati come graniglia e marmo.  

Da notare, in conclusione, che su alcuni tipi di materiali come pietre e materiali compatti il risultato sarà visibile dopo diversi giorni e il consiglio è quello di applicare il prodotto su tutta l’area interessata alla macchia e non solo sul punto specifico, così da evitare la formazione di aloni e garantirsi un risultato uniforme. 

Grazie a questi prodotti e seguendo i consigli di utilizzo sarà possibile togliere le macchie d’olio e grasso che, accidentalmente, potrebbero formarsi sulle superfici di casa tra una portata e l’altra, vivendo così serenamente i pranzi e le cena natalizie con parenti ed amici!  

  • PROMO

    12.20€

    SGRISER

    Detergente decerante per la rimozione di vecchi trattamenti a olio e/o a cera dai materiali lapidei in cotto, pietra, marmo, cemento e graniglia. Pulisce e sgrassa in profondità le superfici sporche di oli, grassi e incrostazioni biologiche.

  • PROMO

    28.72€

    SOLVOSILL

    Smacchiatore per togliere macchie di olio, di cera di candela, silicone, colle e vernici dalle superfici in materiale lapideo e legno grezzo.  

  • PROMO

    7.47€

    DELICACID

    Detergente acido tamponato specifico per rimuovere boiacche cementizie, efflorescenze ed incrostazioni calcaree su pietre, materiali ceramici e materiali lapidei in genere.

20 Marzo 2020 Casa pulita e igienizzata: prodotti professionali per la pulizia
Igienizzare casa non è certo l'attività più piacevole del mondo ma specifici prodotti professionali per pulizia ci vengono in soccorso, scoprili subito! Scopri tutti i consigli e gli accorgimenti per pulire perfettamente ogni superficie con l’aiuto degli igienizzanti professionali Marbec!
26 Aprile 2019 Come lucidare il marmo rovinato?
Graffi, macchie, opacizzazione del marmo sono all’ordine del giorno. Scopriamo la miglior tecnica per eliminare questi fastidiosi aloni. Cristallizzazione marmo, lucidatura tradizionale, levigatura, quale scegliere?
4 Maggio 2017 Come pulire acciaio inox e alluminio
Sgrassare e lucidare le superfici in acciaio inox e alluminio opacizzate e rovinate dall'uso Come pulire superfici in acciaio inox e alluminio
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]