News

Pulizia bagno: i nostri consigli per rimuovere lo sporco dalle superfici

19 Maggio 2017

Nella pulizia della casa, sicuramente il bagno ha un posto di primaria importanza. Questo ambiente dedicato alla cura e al benessere della persona deve infatti essere mantenuto in perfetta efficienza per evitare fastidiosi e poco igienici depositi di germi e batteri e che le superfici si opacizzino.

In questo articolo vi daremo alcuni consigli sui migliori prodotti da utilizzare per la pulizia del bagno ed eliminare i problemi in cui si incorre comunemente come la formazione di calcare, muffe e sporco tra le fughe delle piastrelle.

Il nemico numero uno del bagno: il calcare

Uno dei problemi più diffusi che riguardano la pulizia del bagno è sicuramente il calcare. Il calcare è una pietra sedimentaria che si forma ovunque ci sia un flusso d’acqua, quindi è semplice capire come mai in una zona come il bagno possa depositarsi facilmente! Con il tempo il calcare, oltre ad opacizzare le superfici, può ostruire i rubinetti, impedendo all’acqua di scorrere alla sua regolare velocità. SANI-KAL è il prodotto per la pulizia specifico per rimuovere anche le incrostazioni di calcare più resistenti dalle superfici come vetri della doccia, rubinetti e ceramiche lasciandole pulite e brillanti. Utilizzare SANI-KAL è molto semplice: basta spruzzarlo sui punti incrostati, attendere alcuni minuti, frizionare con una spugna o un panno morbido e infine risciacquare.

Come prevenire la ricomparsa di depositi di calcare sulle superfici?

Una volta rimosso il calcare dalle superfici, per prevenirne la ricomparsa, vi consigliamo di utilizzare SHOWER BRILL.

SHOWER BRILL forma una pellicola protettiva invisibile sulle superfici, lasciando il materiale più pulito e brillante ed è la soluzione ideale perché il suo principio fa scivolare le gocce d’acqua senza farle asciugare. Per utilizzarlo è sufficiente spruzzare il prodotto sulla superficie pulita, lasciare agire qualche minuto e risciacquare senza strofinare.

Eliminare muffe da ceramiche, box docce e pareti.

Un altro problema molto comune del bagno sono le muffe che possono formarsi in angoli poco visibili e più difficili da raggiungere, a causa dell’elevata umidità, ma con alcuni semplici accorgimenti posso essere eliminate e se ne può prevenire il ritorno.

In questo caso il prodotto che consigliamo di utilizzare è PULI MUFFE, che deterge ed igienizza eliminando rapidamente muffe, alghe e funghi da pareti, rivestimenti, box doccia, lasciando una piacevole profumazione negli ambienti. Il prodotto deve essere spruzzato sulla superficie e lasciato agire dai 10 ai 20 minuti, nel caso di depositi più consistenti lasciare agire fino a un’ora prima di rimuoverlo con una spugna, un panno o con una spazzola nei casi più ostinati.

Rimuovere lo sporco tra le fughe delle piastrelle

E adesso arriviamo all’ultimo problema che spesso si presenta sulle piastrelle, ovvero la formazione dello sporco nelle fughe. Durante la pulizia ordinaria del bagno, talvolta per mancanza di tempo, può capitare di essere un po’ superficiali, per cui non raggiungiamo bene alcuni punti. In questo caso il prodotto migliore è il detergente smacchiatore per fughe PULI FUGHE. PULI FUGHE rimuove a fondo lo sporco nelle fughe dei pavimenti e rivestimenti ceramici e gres porcellanato, mosaici in vetro e klinker, senza danneggiare i materiali.

Spruzza il prodotto direttamente sulla fuga da pulire e lascialo agire per qualche minuto. Successivamente strofina con lo spazzolone o una spugna abrasiva e risciacqua bene.

Utilizzando questi prodotti specifici il tuo bagno tornerà a brillare e potrai sempre mantenerlo ben pulito e igienizzato!

Hai già provato questi prodotti per la pulizia del bagno?

Lasciaci un commento!

I prodotti trattati nell'articolo
  • 5.78€

    PULI FUGHE

    Detergente sbiancante per la pulizia di fondo sgrassante delle fughe cementizie o sintetiche di pavimenti e rivestimenti.

  • 4.00€

    PULI MUFFE

    Detergente per la pulizia igienizzante di pareti, intonaci, rivestimenti, box doccia. Aiuta la rimozione e la disincrostazione di muffe e di annerimenti causati da residui organici.

  • 4.34€

    SHOWER BRILL

    Detergente protettivo anticalcare per mantenere le superfici dei bagni pulite e brillanti nel tempo. Rimuove residui di calcare e forma una protezione invisibile che li previene, garantendo una pulizia e protezione duratura ed efficace.

  • 3.56€

    SANI-KAL FORTE

    Detergente disincrostante forte per superfici tenacemente incrostate da depositi di calcare, urina, residui di sapone e macchie di ruggine. Lascia le superfici pulite, lucide e brillanti.

11 Giugno 2024 Guida per la pulizia e il trattamento di cotto, pietra e cemento collocati all’esterno
L’importanza di proteggere e mantenere i pavimenti esterni in pietra, cotto e cemento non può essere sottovalutata. Sebbene robusti e durevoli, questi pavimenti sono esposti quotidianamente a condizioni climatiche variabili come pioggia, sole intenso, gelo e agenti inquinanti. Senza una corretta manutenzione, possono subire danni significativi, come  macchie, muffe e degrado. Trattamenti specifici non solo […]
7 Giugno 2024 Come bloccare infiltrazioni acqua dalle fughe
Infiltrazioni d’acqua? No grazie, noi proteggiamo i nostri pavimenti e le nostre superfici con un efficace trattamento: ACQUABLOCK! Le infiltrazioni d’acqua non saranno più un problema per le nostre superfici.
6 Giugno 2024 Come usare l’acido sul pavimento
La pulizia dei pavimenti è una delle attività domestiche e professionali più importanti per mantenere gli ambienti igienici e visivamente gradevoli. Tuttavia, alcune macchie ostinate, residui di calcare o cemento, e sporco incrostato dovuto ai lavori di cantiere, richiedono soluzioni di pulizia più potenti rispetto ai detergenti tradizionali. In questi casi, l’uso di acidi, come […]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]