News

Come recuperare un pavimento in rovere con impregnazione olio-cerosa completamente rovinata

21 Gennaio 2016

L’intervento di recupero è stato eseguito su un pavimento in legno in essenza di rovere impregnato a olio e cera. La superficie si presentava sporca, ingrigita e denutrita nella finitura e per questo non protetta. Le cause di questo deterioramento del parquet sono da imputare sia al cantiere di ristrutturazione dell’appartamento, ma soprattutto a una cattiva manutenzione del legno effettuata negli anni.

Il primo intervento è stato la pulizia del pavimento in legno con SMACCHIO LEGNO (Pulitore del legno ingrigito e smacchiatore del tannino) dallo sporco e dalla patina d’igrimento della superficie Istruzioni per l’uso: agitare prima dell’utilizzo. Applicare il prodotto con spruzzatori in plastica (senza nebulizzare), pennello, spugna, panno morbido. Tenere la superficie bagnata per 20 – 30 minuti; se necessario riapplicare il prodotto. Strofinare la superficie con tamponi di media durezza o spazzole in nylon. Sciacquare bene con acqua e lasciare asciugare. Ripetere l’applicazione se necessario. Sul legno, aspettare almeno 24 ore o più in condizioni ambientali umide e con bassa temperatura. E’ fondamentale aspettare condizioni ambientali favorevoli per l’ottimale asciugatura del legno prima di procedere all’applicazione di qualsiasi nuova protezione. SMACCHIO LEGNO non è uno sverniciatore né un decerante e non rimuove strati di vernice, impregnanti, oli, cere. Effettuare prove preliminari su una piccola area per verificare l’efficacia del prodotto

(nella seguente foto appare in modo chiaro dove è stato applicato SMACCHIO LEGNO e dove il legno appare ancora ingrigito.)

Una volta completate le operazioni di pulizia del pavimento, la superficie è stata leggermente carteggiata con una carta del 100/120 di grana. Questo procedimento è stato eseguito per ricompattare la fibra del legno leggermente sfibrata dal lavaggio. Il ripristino del trattamento prottettivo del pavimento è stato eseguito con OLIO TECNO (impregnante oleo-ceroso rapida essicazione per la protezione idrorepellente antimacchia legno posato all’interno) Istruzioni per l’uso: Agitare OLIO TECNO prima dell’uso. Il prodotto si utilizza puro o diluito con AGRUMOIL o DILUOIL. L’eventuale diluizione è utile per saturare i legni più compatti e oleosi (es. Teak e Iroko) facilitandone l’impregnazione.

Applicare sempre due mani di OLIO TECNO. Sulle pavimentazioni, distribuire OLIO TECNO con vello spandicera bagnando omogeneamente la superficie seguendo l’assorbimento del legno. Dopo circa 10-15 minuti rimuovere gli eccessi di prodotto dalla superficie strofinandola con straccio o disco morbido. Dopo l’essiccazione (almeno 12-24 ore in condizioni di buona areazione) o comunque non appena la superficie si presenta asciutta e non oleosa al tatto, applicare la seconda mano operando come sopra. Ad essiccazione avvenuta procedere sempre all’applicazione della finitura BIOTOP. Sulle superfici non calpestabili, applicare OLIO TECNO con vello spandicera, pennello o straccio bagnando omogeneamente la superficie senza lasciare eccessi. Dopo 10-15 minuti tamponare gli eccessi uniformando l’assorbimento con straccio morbido o ripassando la superficie con pennello / panno / spazzola morbida. Lucidare con spazzole o tampone morbido la superficie dopo l’essiccazione (12-24 ore).

(foto della prima mano di OLIO TECNO)

(foto della seconda mano di OLIO TECNO)

Il giorno dopo sempre a superficie asciutta è stata applicata una mano di finitura protettiva specifica per i pavimenti impregnati a olio BIOTOP. Il seguente prodotto ha lo scopo di proteggere l’impregnazione dalle macchie, dallo sporco e dall’usura del calpestio. Istruzioni per l’uso: agitare prima dell’utilizzo. Sui pavimenti e su grandi superfici: stendere BIOTOP con vello spandicera / spugna / panno morbido e distribuire uno strato sottile e uniforme di prodotto evitando eccessi. E’ sufficiente, in genere, una sola mano di BIOTOP; solo sui legni a finitura non liscia (es. spazzo-lati, invecchiati, sabbiati) può essere richiesta una seconda mano di prodotto. Appena asciutto (generalmente 1 – 2 ore), lucidare con spazzola in nylon o in tampico oppure con dischi in fibre plastiche morbide. In estate e comunque in ambienti con temperature > 25° e ventilati per evitare che la finitura asciughi troppo velocemente, diluire il BIOTOP con il 30% d’acqua. Applicare in questo caso due mani leggere. Su mobili, infissi, piccole strutture, ecc. applicare il prodotto con panno assorbente o spugna e distribuire uno strato sottile e uniforme di prodotto evitando eccessi. Non lasciar ristagnare il prodotto sul legno, soprattutto sui legni ricchi di tannino (es. Rovere, Castagno, Larice). Sciacquare le attrezzature con acqua prima dell’essiccazione del prodotto. Nella stagione calda o in ambienti molto ventilati può essere utile diluire BIOTOP 3 : 1 in acqua per facilitarne l’applicazione.

Guarda il SISTEMA DI IMPREGNAZIONE RAPIDA PER LEGNO

(foto della lucidatura del BIOTOP)

(foto del pavimento recuperato)

Video dell’intero recupero della pavimentazione in legno:

Per una corretta manutenzione delle superfici in legno impregnate a olio e cera vi suggeriamo i seguenti prodotti:

1) PER LA PULIZIA – PULIBRILL Pulitore concentrato per legno

2) PER LA MANUTENZIONE- BIOCARE Manutentore per i pavimenti in legno oliati

Il lavoro è stato svolto dall’azienda : Ditta Luigi Bernardi – Prato – Cell.347/0706978

I prodotti trattati nell'articolo
  • PROMO

    8.61€

  • PROMO

    30.16€

  • PROMO

    18.67€

  • PROMO

    14.36€

  • PROMO

    28.72€

  • PROMO

    10.05€

  • 26 Settembre 2022 Un bellissimo trattamento di un cotto imprunetino fatto a mano
    Giunti al termine del mese in cui salutiamo l’estate vi parliamo del bellissimo trattamento di un cotto fatto mano, realizzato dall’azienda Trattamento Pavimenti Chimera di Francesco Landucci di Arezzo, molto attiva su Instagram, dove si possono vedere i loro lavori.  Un intervento realizzato con cura artigiana e professionalità da una realtà toscana che vanta una […]
    21 Settembre 2022 Il nuovo welfare aziendale per i dipendenti Marbec
    Visto il buon andamento aziendale, Marbec ha deciso di istituire un welfare aziendale per tutti i dipendenti. Ma in cosa consiste?  Marbec ci tiene ai suoi dipendenti e, proprio per questo motivo, alla luce dei positivi risultati raggiunti dall’azienda in questo periodo, ha pensato di dedicare a loro alcune iniziative in tema di welfare aziendale, […]
    15 Settembre 2022 Come pulire le fughe dei pavimenti
    Le fughe dei tuoi pavimenti hanno bisogno bisogno di una bella ripulita?  Il Kit Marbec Puli Fughe è un set completo di prodotti professionali perfetto per pulire le fughe dei materiali ceramici e del gres.  In questo articolo ti spieghiamo da cosa è composto e tutti i passaggi da seguire per far tornare a splendere […]
    [class^="wpforms-"]
    [class^="wpforms-"]