News

Alluvione a Montale: Marbec sotto l’acqua, ma più forti di prima

7 Dicembre 2023

Il 2 novembre 2023 è una data che noi di Marbec difficilmente dimenticheremo. Quel giorno, una devastante alluvione ha colpito la Toscana, lasciando dietro di sé distruzione e disperazione. Le forti piogge e il conseguente straripamento dei fiumi hanno infatti causato gravi danni alle infrastrutture, alle abitazioni e all’ambiente circostante. Le immagini drammatiche di automobili trascinate via dalle correnti impetuose e le case sommerse hanno lasciato i residenti sbigottiti di fronte a una forza della natura così inarrestabile.

Momenti duri per la Marbec

Ed anche per noi era un giorno come tanti altri, quando all’improvviso la pioggia incessante ha provocato l’esondazione del fiume Agna, sommergendo rapidamente le strade di Montale, dove si trova la Marbec. Rompendo gli argini con una forza devastante, il fiume ha trasformato la nostra ditta nel suo nuovo letto. Ciò che era stato costruito con sacrifici e duro lavoro è stato improvvisamente cancellato dal fango e dall’acqua.

Ma questa è anche la storia di come, grazie all’unità di colleghi, amici e familiari, siamo riusciti a trasformare la devastazione in una nuova opportunità di crescita.

Il momento in cui il fiume ha infranto gli argini ed ha sommerso i nostri capannoni è stato un colpo devastante per tutti noi. Tutti i nostri sforzi e investimenti sembravano spazzati via, e la desolazione era palpabile. Tuttavia, anche nell’oscurità più profonda, la luce dell’unità e della solidarietà ha cominciato a brillare.

Giorno dopo giorno, i nostri volontari si sono uniti per affrontare la sfida dell’alluvione. Trattori e altri mezzi sono stati schierati per rimuovere il fango che aveva invaso ogni angolo della nostra azienda. Insieme, abbiamo lavorato senza sosta per riportare la ditta a quella che era prima, rifiutandoci di arrenderci di fronte alle avversità.

In quei momenti difficili, i messaggi e il sostegno dei nostri clienti sono stati una fonte di ispirazione senza pari. Le parole di incoraggiamento ci hanno ridato fiducia e ci hanno spinto a guardare al futuro con speranza. La consapevolezza che il nostro lavoro fosse apprezzato e sostenuto ha alimentato il nostro impegno nel riprendere le attività nel più breve tempo possibile.

Anche se la strada per la ripartenza è stata difficile, la determinazione è stata la nostra guida. Attraverso il lavoro instancabile e la cooperazione, abbiamo assistito a una costante e veloce trasformazione. Ci siamo rialzati, più forti di prima, e abbiamo guardato avanti con determinazione.

Più forti di prima

Ed ora, dopo questo momento buio che sembrava non avere fine, siamo lieti di comunicare che riprenderemo le nostre vendite online a partire da lunedì 11 dicembre. Per ringraziare la nostra preziosa clientela per la costante vicinanza e solidarietà dimostrata in questo momento difficile, stiamo introducendo un’opportunità unica: la possibilità di acquistare i prodotti alluvionati con uno sconto del 50% fino a esaurimento scorte.

Questa decisione è stata presa con l’intento di coinvolgere la nostra amata comunità nel processo di rinascita. Abbiamo deciso di non considerare i prodotti colpiti dall’alluvione come semplici merci danneggiate, ma come simbolo della nostra resilienza e della volontà di superare le avversità. La vostra fiducia è di estrema importanza per noi, e siamo grati per la comprensione e il supporto che avete dimostrato nei nostri confronti.

Il 50% di sconto sui prodotti alluvionati è il nostro modo di esprimere gratitudine per la vostra fedeltà. Siamo consapevoli che molti di voi sono stati al nostro fianco fin dall’inizio, e vogliamo condividere insieme questo nuovo inizio. Prima di gettare via questi prodotti ancora in buono stato, abbiamo optato per la vendita a un prezzo scontato, evitando così di contribuire al loro inutile smaltimento in discarica. A partire da lunedì 11, utilizzando il coupon #SPORCHIMABUONI avrete l’opportunità di acquistare i nostri prodotti e ogni acquisto rappresenterà un passo avanti nella nostra strada verso la completa ripresa e ricostruzione dell’azienda, e saremo felici di condividere questo traguardo con voi.

La vicenda dell’alluvione ha dimostrato che, anche di fronte alle calamità più imprevedibili, la forza della comunità e la resilienza individuale possono fare la differenza. La nostra azienda ha affrontato la devastazione e ha trovato la forza di rinascere. Questa è la storia di come, insieme, ci siamo uniti per superare le avversità e ripartire, mostrando che, anche quando tutto sembra perduto, la speranza e l’impegno possono portare a nuovi inizi e a risultati sorprendenti.

Ringraziamo di cuore per la vostra fiducia e supporto costante. Senza di voi, questa rinascita non sarebbe stata possibile. Siamo pronti a guardare avanti con entusiasmo e a continuare a offrirvi i migliori prodotti e servizi.

GRAZIE A TUTTI!!!
4 Marzo 2024 Come pulire le tende da sole con Emilia&Pippo
Quando si tratta di pulire tende da sole, è essenziale utilizzare prodotti e tecniche efficaci per garantire risultati sorprendenti. Emilia&Pippo, un’azienda rinomata per le pulizie profonde e straordinarie, ha recentemente svolto un lavoro eccezionale sulla pulizia di una tenda da sole in poliestere utilizzando il prodotto PULISCI TENDE. In questo articolo, esploreremo il processo dettagliato […]
28 Febbraio 2024 Lavaggio indumenti da lavoro: come eliminare le macchie di grasso con SPOT LESS
Se normalmente sul nostro blog parliamo di prodotti utili per la pulizia dei pavimenti e delle superfici in generale, questa volta ci occupiamo di un detersivo professionale utile quando si tratta di rimuovere e sgrassare anche lo sporco più ostinato e il cattivo odore, come l’olio officina, dalle tute e dagli indumenti da lavoro. Meccanici, […]
19 Febbraio 2024 Pulizia e trattamento di un legno composito per esterni
Nella rinomata località balneare di Viareggio, lungo il suggestivo lungomare, c’è un attico che custodisce uno dei segreti meglio tenuti della zona: un pavimento in legno composito per esterni che, nonostante il tempo e le intemperie, ha riacquistato nuova vita grazie all’intervento esperto degli artigiani di Emilia & Pippo. Legno composito cos’è Il legno composito […]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]