dove utilizzarlo

Su pavimentazioni civili e industriali in calcestruzzo collocate in interno ed esterno.

quando utilizzarlo

Per effettuare un rivestimento continuo pigmentato traspirante a film sottile, per pavimentazioni in calcestruzzo con presenza di umidità e soggette traffico leggero. Impedisce il rilascio di polvere e l’assorbimento dei liquidi, rendendo le superfici facili da pulire.

note

La preparazione iniziale delle superfici deve essere eseguita mediante un’accurata spazzolatura ad umido con feltri sintetici e successivo risciacquo della superficie; quando possibile, eseguire un accurato lavaggio con acqua sotto pressione (min 300 atmosfere) e spazzole, allontanando l’acqua in eccesso. Qualora il supporto iniziale si presenti molto duro, non poroso, ed eventualmente di colore scuro, è possibile che siano aggiunti al calcestruzzo additivi idrofobizzanti o di altra natura, che impediscono la penetrazione in profondità del prodotto ANTI -STAUB. In questo caso ricorrere cicli a solvente.

Indurimento completo del sistema a 23°C circa 7 giorni.

Non è consigliabile applicare il materiale sotto i 10°C ed al di sopra di 35°C.

Si consiglia sempre di leggere attentamente le SCHEDE TECNICHE dei prodotti.

prestazioni

– Adatto a supporti nuovi o pari al nuovo.

– Non risente di eventuali risalite di umidità dal sottofondo.

– Resiste al transito di persone e veicoli.

– Economico.

– Realizzabile in tempi rapidi.

– Non rilascia odori sgradevoli durante l’applicazione.

– Ampia gamma di colori.

consumi

ANTI-STAUB:

– 0,100-0,120 kg 7 mq per mano in funzione della porosità del supporto.

PAV B50 ECO MATT / PAV B50 ECO LUCIDO:

– 0,060-0,080 kg/mq per 0,020 mm circa di spessore

Richiedi informazioni sui prodotti.

Richiedi una consulenza gratuita compilando il
modulo sottostante e inviandoci la tua richiesta.