News

2 agosto 2018

Come preparare casa prima di partire per le vacanze: le 15 cose indispensabili

Vicini alla partenza? Ecco la nostra checklist per lasciare la casa perfetta!

Agosto è arrivato e finalmente le vacanze si avvicinano. Si sa, prima ancora di preparare le valigie a noi “perfetti amanti della casa” piace preparare, ordinare, pulire la nostra cara abitazione per lasciarla, ma soprattutto per ritrovarla pulita ed accogliente come sempre.
Per assicurarvi questa piacevole sensazione, oggi vi abbiamo preparato un utile promemoria: una lista fatta di semplici e pratici consigli che vi aiuteranno a preparare e chiudere nel modo giusto la casa prima di partire per le vacanze.

Prima di iniziare è opportuno suddividere le cose da fare in due grandi gruppi:

  • le cose da preparare qualche giorno prima della partenza;
  • le cose da fare il giorno stesso della partenza.

Ma andiamo con ordine e scopriamo insieme la prima checklist:

Prima di iniziare, ricorda almeno una settimana o dieci giorni prima della partenza, di organizzarti e cadenzare con regolarità le cose da fare; non ritrovarti a farle tutte nello stesso giorno, risulterà molto meno impegnativo e faticoso.

  1. Controllare la dispensa e il frigorifero: la prima cosa da fare è quella di controllare e consumare i prodotti in scadenza, in modo da evitare che vadano a male. Per evitare che la casa si riempia di cattivi odori, sarebbe molto opportuno, prima di partire per le ferie, sbrinare e sgrassare il frigorifero: per un’ottima pulizia e sterilizzazione delle superfici vi consigliamo di utilizzare PULI ECO, un detergente ecologico, che pulisce, sgrassa ed igienizza tutte le superfici in metallo, ideale per il frigorifero perché non contiene solventi e allergizzanti.

  1. Fare il bucato: mettersi in pari con le lavatrici risulterà molto utile, perché al ritorno dovrai sfare le valigie e ripartire con il ciclo di lavaggi.
  2. Igienizzare pavimenti e i tappetti: i pavimenti e i tappetti sono sicuramente le zone della casa dove si anniderà più facilmente la polvere, trattarli con prodotti specifici ti aiuterà a proteggerli e a limitare questo fastidioso fenomeno. Un prodotto eccezionale per la pulizia e la cura dei pavimenti è sicuramente UNIPUL: detergente concentrato a forte azione, che agendo in profondità, rimuovere lo sporco più ostinato. Per i tappetti e la tappezzeria in generale, vi consigliamo un prodotto delicato e allo stesso tempo concentrato: PULITEX. Un detergente smacchiatore per tappeti e divani che rimuove velocemente lo sporco e le macchie dai tessuti da tappezzeria come tappeti, divani, tappezzeria auto e moquette.
  3. Controllare le scadenze di bollette: per non avere noie e brutte sorprese al ritorno delle vacanze, assicurati che non ci siano scadenze imminenti, sempre meglio saldare tutto prima di partire.
  4. Lasciare una copia di chiavi ad una persona fidata: lasciare una chiave di scorta ad una persona fidata ti farà partire più sereno, sapendo di poter contare su qualcuno per ogni eventuale bisogno o urgenza.
  5. Pulire la cucina: la cucina è la parte della casa che richiede più attenzione prima di una partenza, per evitare incrostamenti vari, sporco e soprattutto cattivi odori al momento del rientro, ti consigliamo di pulirla interamente ed accuratamente: i piani, i fornelli, la cappa e il forno. Per eliminare ogni traccia di cibo, anche la più piccola ed ostinata, ti vengono in aiuto gli utilissimi prodotti Marbec:
    • CREAM INOX: un prodotto che pulisce, sgrassa e lucida le superfici in acciaio inox ed alluminio opacizzate o rovinate dall’uso.
    • PULI FORNO: un detergente gel sgrassante forte, è ottimo per una profonda pulizia del forno. Grazie alla sua forma in gel, è facilmente applicabile anche su superfici verticali, come le insidiose pareti interne.
    • SHOWER BRILL un detergente decalcarizzante adatto per pulire, proteggere ed eliminare quelle fastidiose chiazze che si creano sulle superfici frequentemente bagnate dall’acqua. (Rubinetterie, piani cottura) Questo prodotto inoltre, pulisce e rimuove il calcare senza bisogno di risciacquo, lasciando le superfici brillanti più a lungo.
  6. Prendersi cura delle piante: ricorda che le piante hanno bisogno di acqua tutti i giorni, soprattutto in estate, quindi prima di partire potresti affidarti ai vasi autoannaffianti, in alternativa puoi provare l’acqua gel oppure una soluzione fai da te, per esempio potresti costruire con una bottiglia un irrigatore.

Seconda checklist:

Al momento di pianificare l’orario di partenza del viaggio, ricordati di tenere in considerazione sulla tabella di marcia, il tempo necessario per effettuare le cose da preparare il giorno stesso della partenza.

    1. Chiudere il gas: prima di partire assicurati di aver chiuso il rubinetto del gas, in caso di perdite i rischi che si corrono sono molto elevati, meglio essere prudenti.
    2. Chiudere il rubinetto dell’acqua centrale: per evitare che una perdita possa creare allagamenti. Nella stagione fredda è invece meglio lasciarla aperta, per il rischio che i tubi si ghiaccino.
    3. Pulire il bagno: poco prima di partire, è necessario pulire il bagno in profondità. E’ molto importante infatti, lasciare il bagno ben pulito ed asciutto in modo da evitare i ristagni d’acqua che potrebbero portare alla formazione di cattivi odori e muffe. Ideale per una profonda pulizia del bagno è SANI-KAL un prodotto che deterge e disincrosta le superfici, eliminando depositi di calcare tenace, urina, residui di sapone e macchie di ruggine e lasciando le superfici lucide e brillanti.

  1. Butta la spazzatura: molto importante è non dimenticarsi la spazzatura da buttare, le sorprese al tuo rientro potrebbero essere molte brutte.
  2. Scollega tutte le prese: fai un giro di tutta la casa e scollega tutti i cavi collegati all’elettricità e l’antenna della televisione: in questo modo eviterai eventuali danni in caso di temporale. In particolare, ricordati di scollegare pc, modem, tv e piccoli elettrodomestici.
  3. Controlla che tutte le porte e le finestre di casa siano chiuse.
  4. Spegni tutte le luci di casa: per evitare sprechi inutili e dispendiosi, è essenziale non dimenticarsi nessuna luce accesa.
  5. Inserisci l’allarme: l’allarme è molto importante per assicurare una maggiore protezione e sicurezza alla tua casa.

Buone vacanze! Hai bisogno di qualche consiglio o suggerimento per la cura della casa e delle tue superfici? Contattaci, i nostri professionisti sono a tua disposizione!

Articoli più letti

Vedi tutti