256M300

Blog Marbec

Il luogo dove trovare tutte le novità dal mondo Marbec


Alla scoperta di un meraviglioso trattamento sull'ardesia: il lavoro più bello di Settembre

Come pulire e mantenere in perfette condizioni l'ardesia

Il lavoro piu bello del mese


Il lavoro più bello del mese ci porta a scoprire un meraviglioso trattamento sull’ardesia, la bellissima pietra nera ligure, ricca di fascino e tradizione.

Storia, caratteristiche e trattamento ardesia

Settembre è il mese caratterizzato e ricordato da tutti per il fatidico ritorno a scuola ed il caso vuole che il lavoro più bello di questo mese ci porti a raccontarvi di una pietra che con la scuola, in qualche modo, ha a che fare molto: l’ardesia italiana, meglio conosciuta, appunto, come pietra lavagna. L’ardesia, originaria della zona del Tigullio (ovvero nell’area compresa tra il comune di Lavagna e la Valle Fontanabuona), è conosciuta dai più per il suo “utilizzo scolastico” ovvero per la realizzazione di lavagne, ma in realtà questo materiale ha una ricca storia e vanta, dall’antichità ad oggi, numerosi e vari campi d’utilizzo.

Dall’arte all’architettura, dall’artigianato all’industria, questa roccia metamorfica di origine sedimentaria classificata come tenera o semi-dura, è una pietra compatta ed elastica, che si presta bene per la lavorazione. Solo per fare degli esempi, il suo impiego come materiale di copertura di tetti risale a tempi antichissimi ed ha avuto il suo apogeo nell’epoca medioevale e poi in quella del Rinascimento. Per l’elevata resistenza ed indeformabilità, oggi in ardesia si realizzano lastre da biliardo posizionate sotto il tappeto, rifiniture architettoniche di pregio e soluzioni di design.

Un trattamento per mantenere e pulire l’ardesia

L’ardesia nonostante sia una pietra molto resistente e sia ideale per la decorazione e per il rivestimento di pavimentazioni, pareti ecc. è molto delicata; per mantenere il particolare splendente che la contraddistingue dunque, richiede un po’ d’attenzione e dei trattamenti specifici. Con il passare del tempo infatti, l’ardesia tende a perdere il suo caratteristico colore. Per comprendere meglio come bisogna agire per recuperare e trattare le nostre superfici di ardesia, andiamo a scoprire un intervento eseguito su uno stupendo rivestimento esterno di una meravigliosa villa.

Fasi trattamento ardesia

  1. L’ardesia esterna della villa appariva scolorita, a causa degli agenti atmosferici e l’effetto dei raggi UV, il rivestimento esterno della villa appariva spento, opacizzato, privo di lucentezza e brillantezza.
  2. Dopo aver effettuato una profonda pulizia della superficie, per ricuperare il colore originario e per proteggere l’ardesia è stato applicato sul rivestimento, perfettamente asciutto, OIL-WET: un protettivo impregnante concentrato, idro-oleorepellente e tonalizzante che assicura ai materiali lapidei un marcato trattamento “effetto bagnato”, duraturo nel tempo, resistente alle sostanze macchianti, agli agenti atmosferici e ai raggi UVA.
    Grazie alla sua bassa viscosità e alla moderata velocità di essiccazione è di facile applicazione su qualsiasi materiale. OIL-WET è l’ideale per superfici sia interne che esterne.
  3. Per facilitare l’impregnazione dei supporti , OIL-WET è stato diluito con DILUOIL: prodotto diluente alifatico inodore, per la diluizione dei prodotti impregnati in solvente.
  4. Per intensificare il colore nero della pietra e per assicurarle una brillantezza unica, il trattamento è stato pigmentato con OILTONER nero.

     

Finito l’intervento la pietra appare lucida e brillante e questo trattamento sull’ardesia durerà per molto moto tempo!


Vuoi iscriverti alla nostra newsletter?

 Ultimi dalle categorie


Recupero di un parquet verniciato

 News
Lignolife è la soluzione perfetta per recuperare superfici in legno verniciato

Travertino esterno: come pulirlo e proteggerlo

 Fai da te
Superfici esterne rovinate? Ecco come pulirle con i prodotti Marbec

Trattamento per pavimentazioni industriali

 Il consiglio dell' esperto
Consolidare ed eliminare lo spolverio sul cemento

Alla scoperta di un meraviglioso trattamento sull'ardesia: il lavoro più bello di Settembre

 il lavoro più bello del mese
Questo mese abbiamo scelto come lavoro più bello l'intervento eseguito su una deliziosa villetta in ardesia

 Archivio