Il lavoro più bello del mese

Pulizia cantiere: come eseguirla alla perfezione?

31 Dicembre 2020

Il lavoro più bello di Dicembre ci porta a visitare un luogo magico: la libreria Colacchi all’Aquila; siamo particolarmente onorati che i professionisti della ditta Pulito di Natura abbiano scelto i nostri prodotti
per effettuare l’intervento di pulizia cantiere.
Per una pulizia perfetta, per ogni materiale e componente infatti, è stato scelto accuratamente un prodotto specifico e
il risultato è stato stupefacente, quindi, non perdiamo altro tempo e andiamo a scoprirne ogni dettaglio.

Una particolare pulizia cantiere

Le librerie sono luoghi incantati dove si respira magia, dove prendono vita storie e dove iniziano viaggi infiniti. Certi luoghi hanno un fascino speciale e la libreria Colacchi è senza dubbio uno di questi. Entrando e percorrendo corridoi e stanze ci siamo immaginati a occhi aperti migliaia di lettori entusiasti e ansiosi di tornare a varcare le porte della loro tanto amata libreria. Il legame che si crea tra lettore e libreria infatti, è qualcosa di unico e raro.
Ogni lettore ha la propria libreria del cuore e ogni volta che ci torna si sente a casa. Pensando a queste emozioni e trepidazioni, i bravissimi artigiani della ditta Pulito di Natura, per accogliere al meglio i “proprietari di casa”, sono intervenuti con precisione e zelo eseguendo una profondissima pulizia cantiere. Ogni materiale, componente come gres, marmette, vetrate, infissi, sono stati trattati singolarmente con metodi e prodotti specifici. Scopriamo nel dettaglio questo interessantissimo intervento.

Pulizia cantiere: pavimenti

Gli esperti del mestiere e chi si è già trovato alle prese con una pulizia cantiere sa benissimo quanto sia impegnativo e
stancante ripulire alla perfezione un locale appena ristrutturato. Dopo aver ristrutturato un ambiente, la pulizia però diviene di fondamentale importanza e influenzerà molto il rendimento futuro della struttura e del suo mantenimento.
Prendiamo per esempio la pulizia dei pavimenti dopo il cantiere, se questa non viene eseguita alla perfezione,
utilizzando prodotti specifici, il pavimento dopo il lavaggio sembrerà sempre sporco, opaco e, anche nel tempo,
non apparirà mai luminoso e brillante come dovrebbe.

La scelta dei prodotti specifici per la pulizia dei pavimenti dopo cantiere è fondamentale per garantire un risultato ottimale, per questo motivo i professionisti della ditta Pulito di Natura per pulire l’intera superficie in gres porcellanato hanno scelto DELICACID: un detergente acido concentrato per la rimozione di residui cementizi, efflorescenze e incrostazioni calcaree da pietra sopra gres porcellanato, ceramica, e materiali lapidei in genere.

Pulizia-cantiere
Detergente disincrostante acido per pietre e ceramica.

Nello specifico, dopo aver aspirato i residui di stucco e cemento della posa, la pavimentazione è stata lavata con monospazzola e detergente. Alla fine, è stato tutto risciacquato con abbondante acqua pulita e sono stati aspirati con aspiraliquidi i piccoli residui cementizi rimasti.

pulizia-cantiere

pulizia-cantiere

Pulizia pavimenti: marmette

Nella pavimentazione in gres, i bravissimi artigiani si sono trovati a trattare anche delle bellissime inserzioni di marmette, o meglio conosciute graniglie. Naturalmente per la pulizia è stato eseguito un trattamento graniglia specifico con UNIPUL: un prodotto per la pulizia di tutte le superfici dure, assicurandone un’azione sgrassante intensiva. Efficace anche a basse concentrazioni di utilizzo è caratterizzato da bassa schiumosità.

Pulizia-cantiere
Detergente universale igienizzante concentrato.

Il meraviglioso risultato salta all’occhio osservando il prima e il dopo nelle foto.

pulizia-cantiere

pulizia-cantiere

Pulizia cantiere: infissi e vetrate

Una volta terminata la pulizia dei pavimenti, è stata l’ora della pulizia delle vetrate e degli infissi.
Sia sulle vetrate che sugli infissi si era annidato ogni tipo di sporco, come normale sia dopo una restaurazione dell’ambiente: macchie di vernice, residui cementizi, polvere e molto altro ancora, un vero è proprio incubo.
Fortunatamente la pulizia è stata facilitata da due prodotti eccezionali:

  • Per la pulizia dei vetri è stato utilizzato VETRONET un detergente per la pulizia quotidiana di vetri, specchi, marmo lucido e rivestimenti ceramici lucidi. Ideale anche per pulire l’acciaio inossidabile, laminati plastici e superfici smaltate.
    Questo prodotto asciuga rapidamente e non ha bisogno di risciacquo.
    Pulizia-cantiere
    Detergente igienizzante universale per superfici lucide.

    Una volta terminato, le vetrate sono subito apparse brillanti e senza aloni.

  • Per la pulizia degli infissi è stato riutilizzato UNIPUL. Un prodotto versatile che può essere utilizzato per differenti materiali.

pulizia-cantiere

I prodotti trattati nell'articolo
  • PROMO

    3.23€

  • PROMO

    7.47€

  • 26 Settembre 2022 Un bellissimo trattamento di un cotto imprunetino fatto a mano
    Giunti al termine del mese in cui salutiamo l’estate vi parliamo del bellissimo trattamento di un cotto fatto mano, realizzato dall’azienda Trattamento Pavimenti Chimera di Francesco Landucci di Arezzo, molto attiva su Instagram, dove si possono vedere i loro lavori.  Un intervento realizzato con cura artigiana e professionalità da una realtà toscana che vanta una […]
    18 Agosto 2022 Recupero post-ristrutturazione di un pavimento in legno oliato
    Bologna la “Felsina”, “La Dotta”, “La Grassa”, “La Rossa”. Questa volta vi portiamo nella città capoluogo dell’Emilia Romagna, sede della più antica università del mondo occidentale e nota per le sue torri, per i lunghi portici sotto i quali ripararsi, oltre che per uno dei centri storici più estesi d’Italia. L’occasione è l’eccezionale ripristino di […]
    29 Luglio 2022 Pulizia e restauro di un portale di pregio nel centro di Roma
    La nostra capitale è uno scrigno di tesori culturali invidiato in tutto il mondo e questo mese andiamo proprio a Roma insieme alla ditta “New Air Clean” per le pulizie e il recupero di un portale di pregio di un palazzo storico della città, palazzo Tomati. Per realizzare questa delicata operazione sono stati utilizzati il […]
    [class^="wpforms-"]
    [class^="wpforms-"]