Fai da te
News

Vari modi per pulire l’acciaio: consigli pratici e prodotti ideali

17 Aprile 2023

Se state cercando la soluzione per pulire una superficie in acciaio, togliendo le macchie senza lasciare aloni, siete sicuramente nel posto giusto.

Per un fai-da-te rapido ma al tempo stesso efficace è però necessario individuare, come sempre, il prodotto adatto alla categoria di superficie. Dopo qualche rapido consiglio generale su come pulire l’acciaio, vi proponiamo le nostre soluzioni per individuare i prodotti migliori per ogni tipo di situazione. 

Quando pulire l’acciaio 

In assenza di una pulizia e di una manutenzione ordinaria, l’acciaio inox, sul lungo termine, può essere vittima di corrosione, ossidazione, ruggine e macchie.

Cloruri, acidi, così come particelle di ferro e alte temperature possono infatti colpire questo tipo di materiale e per questo motivo è altrettanto importante prendere le dovute precauzioni, evitando ad esempio di utilizzare spugnette o detergenti abrasivi e al cloruro quando si ha intenzione di effettuare la sua pulizia.

L’acciaio inox, inoltre, deve essere pulito in maniera regolare al fine di preservarne l’integrità e mantenere un aspetto incontaminato. Per una pulizia ordinaria, da eseguire ogni sei mesi circa, il consiglio è poi quello di utilizzare una spazzola morbida in nylon per rimuovere lo sporco che nel tempo si è accumulato. 

Quando però la superficie in acciaio è diventata particolarmente sporca, con la presenza di segni di scolorimento superficiale o corrosione, una pulizia ordinaria potrebbe non essere più sufficiente e per questo motivo è necessario utilizzare il prodotto specifico più adatto per un intervento straordinario.  

Prodotti Marbec per la pulizia e la cura dell’acciaio: consigli pratici e istruzioni d’uso

Il detergente biodegradabile SANI-KAL BIO, ideale per la pulizia disincrostante di bagni, cucine, rubinetterie e sanitari, è il prodotto ideale per pulire l’acciaio inox, dato che è in grado di rimuovere calcare e ruggine da questo tipo di superficie.

Si tratta di un prodotto pronto all’uso da spruzzare direttamente sulla superficie, utilizzando un panno morbido o una spugna e lasciandolo agire per qualche minuto prima di risciacquare con acqua. 

Per la pulizia dell’acciaio, in generale, è invece indicato VETRONET, detergente pensato per la pulizia ordinaria, che pulisce in maniera perfetta senza lasciare aloni e che deve essere semplicemente spruzzato sulla superficie prima di essere distribuito con un panno morbido e asciutto. 

Se invece si deve dare nuova alla vita alla cucina in acciaio ecco che il prodotto ideale è PULI ECO, anch’esso semplicissimo da usare (è sufficiente infatti spruzzarlo sulla superficie e lasciarlo agire, prima di strofinare con un panno in microfibra e risciacquare con acqua), detergente ecologico sgrassante che non lascia residui dannosi.

Detergente ecologico ipoallergenico PULI ECO | MARBEC

Ma non finisce qui. Se infatti il vostro problema è rimuovere le patine grasse dalle cappe in acciaio, il nostro consiglio per un fai-da-te perfetto è quello di affidarsi a PULI FUMO, altro detergente sgrassatore che rimuove fuliggine, nerofumo, residui carboniosi e sostanze grasse.

Pulizia forno e stufa PULI FUMO | MARBEC

In questo caso, dopo averlo spruzzato sulla superficie in acciaio, è necessario attendere alcuni minuti prima di frizionare la superficie con un tampone da forno o una spazzola in PBT, risciacquando infine con acqua calda.

Se infine cercate un prodotto per pulire, sgrassare e lucidare l’acciaio, il prodotto ideale è CREAM INOX che, come suggerisce il nome, è una crema che pulisce, sgrassa e lucida le superfici in acciaio inox, mentre per una protezione perfetta non vi resta che affidarvi a SHOWER BRILL, protettivo anticalcare da utilizzare, dopo una pulizia con SANI-KAL FORTE o SANI-KAL BIO, semplicemente spruzzandolo sulla superficie pulita, dove sarà lasciato agire per qualche minuto prima di un risciacquo con acqua. 

Grazie a questi prodotti l’acciaio macchiato tornerà a brillare e lo sporco sarà solo un brutto ricordo! 

  • 4.44€

    PULI FUMO

    Detergente sgrassatore per la pulizia ordinaria di forni da cucina, barbecue, grill, vetri di caminetti e stufe, pentole e pirofile dai residui carboniosi, sostanze grasse e fuliggine.  

  • 3.56€

    SANI-KAL FORTE

    Detergente disincrostante forte per superfici tenacemente incrostate da depositi di calcare, urina, residui di sapone e macchie di ruggine. Lascia le superfici pulite, lucide e brillanti.

  • 3.56€

    VETRONET

    Detergente per la pulizia ordinaria di vetri, specchi, marmo lucido e rivestimenti ceramici lucidi. Ideale anche per pulire acciaio inossidabile, laminati plastici e superfici smaltate.

11 Giugno 2024 Guida per la pulizia e il trattamento di cotto, pietra e cemento collocati all’esterno
L’importanza di proteggere e mantenere i pavimenti esterni in pietra, cotto e cemento non può essere sottovalutata. Sebbene robusti e durevoli, questi pavimenti sono esposti quotidianamente a condizioni climatiche variabili come pioggia, sole intenso, gelo e agenti inquinanti. Senza una corretta manutenzione, possono subire danni significativi, come  macchie, muffe e degrado. Trattamenti specifici non solo […]
7 Giugno 2024 Come bloccare infiltrazioni acqua dalle fughe
Infiltrazioni d’acqua? No grazie, noi proteggiamo i nostri pavimenti e le nostre superfici con un efficace trattamento: ACQUABLOCK! Le infiltrazioni d’acqua non saranno più un problema per le nostre superfici.
6 Giugno 2024 Come usare l’acido sul pavimento
La pulizia dei pavimenti è una delle attività domestiche e professionali più importanti per mantenere gli ambienti igienici e visivamente gradevoli. Tuttavia, alcune macchie ostinate, residui di calcare o cemento, e sporco incrostato dovuto ai lavori di cantiere, richiedono soluzioni di pulizia più potenti rispetto ai detergenti tradizionali. In questi casi, l’uso di acidi, come […]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]