Trattamento pietra interna | Trattamento rapido


Dove

Su pavimenti e rivestimenti in pietra arenarie o calcare a medio-alto assorbimento a superficie poco ruvida (es. pietra serena, pietra di Santa Fiora, Pietra leccese assorbenti levigate) posate all'nterno.

Quando

- Di facile applicazione, ideale anche per il fai da te.

- Non modifica sostanzialmente il colore del materiale.

- Indicato per eseguire un nuovo trattamento dopo la pulizia e la rimozione di un vecchio trattamento su una superficie in pietra.

- I principi attivi residuali non hanno nessuna pericolosità e nocività per la salute dell’uomo.

 

Prestazioni

- Di facile applicazione, ideale anche per il fai da te.

- Non modifica sostanzialmente il colore del materiale.

- Indicato per eseguire un nuovo trattamento dopo la pulizia e  la rimozione di un vecchio trattamento su una superficie in cotto.

- I principi attivi residuali non hanno nessuna pericolosità e nocività per la salute dell’uomo.

 


undefined


Il trattamento deve essere effettuato su superfici asciutte. In situazione di consistenti risalite di umidità dai sottofondi, questo sistema non garantisce l’inibizione della formazione di efflorescenze saline.

Sulle superfici lisce è consigliato applicare come ultima mano di finitura POLIFIN allo scopo di rendere la superficie più resistente al calpestio.

Leggere attentamente le SCHEDE TECNICHE dei prodotti.

     

    EXCEL PLUS:

    - 1lt/5-10 mq

    IDROFIN MATT:

    IDROFIN LUCIDO:

    - su superfici lisce 1lt/20-25 mq

    - su superfici ruvide 1lt/12-18 mq