Trattamento legno esterno | Recupero e trattamento delle vecchie superfici degradate


Dove

Su tutti i tipi di rivestimenti e strutture in legno collocate all'esterno (Facciate, Gazebo, Tettoie, Rimesse, Recinzioni, Porte e Finestre)

Quando

Su tutti i legni protetti e non protetti esposti alle intemperie, che iniziano a ingrigire, a perdere la loro colorazione iniziale e sono attaccati da alghe e funghi.

Prestazioni

- Rinnova il trattamento iniziale.

- Facilità di manutenzione nel tempo.

- Possibilità di rigenerazione del trattamento senza necessità di carteggiature.

- Non forma pellicole resinose superficiali.


undefined


Nel caso di vecchie protezioni filmogene precedentemente applicate sul legno ormai degradate, si dovrà procedere alla loro totale rimozione mediante carteggiatura o decapaggio (sverniciatura) prima della pulizia di recupero. Se il legno recuperato e ripulito non ha mai subito trattamenti protettivi oppure è stato carteggiato fino a riportare il legno “a grezzo”, si può procedere all'applicazione di ORC IMPREGNANTE. Se il legno pulito era stato precedentemente oliato, allora si può intervenire con una nuova oliatura con l'impregnante oleo-ceroso FLUOIL.

Leggere attentamente le SCHEDE TECNICHE dei prodotti.

SMACCHIO LEGNO:

- 1 lt/6-8 mq

ORC IMPREGNANTE:

- su legni poco assorbenti 1lt/10-15 mq

- su legni assorbenti 1 lt/7-10 mq

FLUOIL:

- ogni applicazione 1 lt/5-12 mq

BARRIER:

- normalmente 1 lt/30-40 mq



Prodotti Correlati: