SCEGLI PRODOTTO:

Seleziona il prodotto dalla lista o ricercalo per Tipologia


ACQUABLOCK | Protettivo consolidante anti-infiltrazioni per pavimenti e rivestimenti in materiale lapideo
ACQUABLOCK

Protettivo consolidante, anti-infiltrazioni per materiali lapidei  Prodotto che penetra nel materiale e forma una barriera chimica invisibile, riduce drasticamente la capacità d'assorbimento dell'acqua ed elimina le infiltrazioni dalle crepe. Ideale per impermeabilizzare le fughe. Non forma pellicole. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: su tutti i materiali lapidei assorbenti (Terracotta, Pietre, Cementi, klinker e gres, ecc.). Ideale per impermeabilizzare le fughe dei pavimenti in esterno. Rende idrorepellente la superficie e ripristina la coesione originaria dei materiali decoesi. ACQUABLOCK  elimina le infiltrazioni d’acqua dai manufatti causate da fessurazioni e crepe di larghezza fino a 1,5 mm. Possiede ottima resistenza all’invecchiamento. Non ingiallisce. ISTRUZIONI PER L'USO: il prodotto si usa puro su materiale asciutto e pulito. Si applica a spruzzo o pennello bagnando uniformemente la superficie da trattare fino a saturazione, seguendone l’assorbimento. Insistere sulle fughe e sulle fessurazioni. Dopo 5-10 minuti rimuovere completamente il prodotto non assorbito dal materiale, strofinando la superficie con panno morbido asciutto o carta assorbente. L’applicazione della eventuale seconda mano deve essere effettuata (“bagnato su bagnato”) appena la prima è asciutta in superficie. ACQUABLOCK  asciuga in 6–8 ore. Proteggere o evitare che le superfici appena trattate siano bagnate dalla pioggia prima di 24 ore dall’applicazione. RESA: in funzione dell'assorbimento del materiale: su pietre, cotto "tipo Toscano", cementi               1 lt / 10-15 mq; su intonaci, terrecotte e pietre molto assorbenti   1 lt / 4-8 mq. CONFEZIONAMENTO: 1 litro - 5 litri. VIDEO

ALGANET - Pulitore per la rimozione di incrostazione biologiche come alghe e licheni sui pavimenti e rivestimenti
ALGANET

Pulitore smacchiatore per la rimozione delle incrostazioni biologiche Prodotto che rimuove i depositi, anche consistenti, di alghe, muschi ed altre incrostazioni di origine biologica come annerimenti da micro-organismi, residui di foglie e fiori, escrementi animali, urina, ecc. Possiede un forte potere igienizzante sulle superfici trattate. Sviluppa un'azione più efficace della candeggina (ipoclorito di sodio). CARATTERISTICHE E IMPIEGO: su tutte le superfici e manufatti lapidei in esterno (Cotto, Pietra Naturale, Manufatti in cemento, Klinker, Gres porcellanato, Ceramica, ecc.). Possiede un forte potere igienizzante delle superfici trattate. ISTRUZIONI PER L'USO: sciogliere in un secchio pulito in materiale plastico una parte in peso di ALGANET in 6–8 parti di acqua (es. 1 kg di polvere in 6-8 litri di acqua) miscelando per alcuni minuti. Per la massima azione pulente, utilizzare acqua calda. La soluzione così ottenuta deve essere utilizzata subito e consumata entro 3–4 ore. Può essere applicata a pennello, spugna, panno morbido, mop. Bagnare abbondantemente la superficie da trattate lasciando agire il prodotto più a lungo possibile. Successivamente la superficie deve essere risciacquata con abbondante acqua per rimuovere lo sporco degradato. Proteggre piante, tessuti, metalli e legno. RESA: con 1 kg di polvere si preparano circa 6-8 litri di soluzione pulente (consumo medio 1 lt / 5-7 mq). CONFEZIONAMENTO: 800 gr - 4 kg VIDEO  

ANTISPORCO | Protettivo per pavimenti in gres porcellanato
ANTISPORCO

Protettivo antisporco, antimacchia per materiali micro-porosi Prodotto protettivo invisibile in base acqua per superfici in gres porcellanato, ceramiche, pietre e agglomerati lucidi. Riduce drasticamente l'adesione dello sporco facilitando la pulizia ordinaria. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: protettivo anti-sporco antimacchia per pavimenti e rivestimenti in materiali micro-porosi come: gres porcellanato, ceramiche, pietre e agglomerati lucidi che hanno una tendenza a trattenere lo sporco nelle microporosità della superficie facilitandone la pulibilità nella manutenzione periodica (lavaggio). Forma sulla superficie una barriera chimica invisibile che non altera l'aspetto ed il tono di colore del materiale; non forma films superficiali. Non ingiallisce nel tempo ne si degrada alterando il materiale. ISTRUZIONI PER L'USO: Agitare bene prima dell’uso. Spruzzare piccole quantità di prodotto sulla superficie distribuendo uniformemente con panno morbido la superficie. Eventuali eccessi di prodotto dopo l’essicazione vanno rimossi ripassando un panno umettato di ANTISPORCO sulla superficie. Il prodotto deve essere riapplicato periodicamente, anche solo in aree delimitate della pavimentazione, in funzione dei lavaggi e del calpestio della superficie (generalmente 3-6 mesi). RESA: normalmente 1 lt / 40 - 60mq CONFEZIONE: 0,75 litri.

DEOSSIDA | Pulitore smacchiatore della patina d'invecchiamento delle pietre
DEOSSIDA

SMACCHIATORE PER LA RIMOZIONE DELLE PATINE DI OSSIDAZIONE DAI MATERIALI LAPIDEI CAMPI D’IMPIEGO su tutti i materiali lapidei (cotto e laterizi, pietre naturali, manufatti cementiti, agglomerati sintetici, gres porcellanato, klinker, ecc.) ad esclusione delle pietre calcaree (marmi e tavertini) e graniglie a superficie lucida. PRESTAZIONE estrattore specifico per impacchi per una profonda rimozione delle macchie di ruggine ed altri ossidi metallici. Pulitore ad alta efficacia per rimuovere le patine d’ossidazione di molte pietre esposte agli agenti atmosferici rinnovandone l’aspetto. Non lascia residui sul materiale. ISTRUZIONI PER L’USO prodotto da disperdere in acqua prima dell’uso e mescolare fino a formare una pasta (per un impacco di media consistenza diluire una parte in peso di polvere in due parti di acqua). Non utilizzare contenitori metallici. Preparare solo il prodotto necessario all’uso poiché una volta mescolata con acqua, la polvere deve essere utilizzata entro 4 ore. Procedere all’applicazione del prodotto con una spatola o paletta di plastica avendo cura di lasciare uno strato di 2-3 mm di DEOSSIDA sulla macchia da rimuovere. Si consiglia di coprire con l’impacco tutta la superficie dell’elemento/i interessato dalla mac-chia (es. tutta la piastrella, tutto uno scalino, ecc.) Se necessario, la durata dell’azione estrattiva può essere aumentata coprendo l’impacco con un foglio di materiale plastico (es. PE) in modo da rallentare l’evaporazione dell’acqua. La-sciare asciugare l’impacco prima di procedere alla sua asportazione a secco con spazzola ny-lon o saggina. Risciacquare infine con abbondante acqua. Se necessario ripetere l’applicazione. La polvere può anche essere miscelata con più acqua per ottenere un liquido denso pennel-labile sulle superfici da ripulire. RESA mediamente con 1 kg di impasto preparato (corrispondente a circa 300 gr di polvere) si copre circa 1 mq di superficie. CONFEZIONAMENTO 250 GR - 1 KG

DELICACID Detergente disincrostante acido per pietre e materiali lapidei
DELICACID

Detergente disincrostante per superfici in pietra, ceramica, gres porcellanto e agglomerati cementizi Prodotto detergente per la pulizia decalcarizzante, disincrostante e per la rimozione di boiacche cementizie, efflorescenze ed incrostazioni calcaree per pietre, agglomerati e materiali ceramici in genere.  CARATTERISTICHE E IMPIEGO: per il lavaggio decalcarizzante di tutti i materiali lapidei (Cotto, Pietra, Klinker, Gres, Graniglie, Marmette, Cemento,  Palladiane, Ceramica smaltata resistente all’acido). Evitare l'utilizzo su pietre calcaree lucidate, ardesie (Lavagna), graniglie ed agglomerati cementizi lucidi. Non contiene acido cloridrico. Non fumiga e non sviluppa vapori tossici. Può essere utilizzato nelle idropulitrici, lavasciuga ed altre attrezzature per lavaggi di grandi superfici. ISTRUZIONI PER L'USO: si può usare puro o diluito in acqua. Puro: su incrostazioni e depositi calcarei consistenti e tenaci.  Diluito 1:1-2 in acqua: per i lavaggi dove è necessaria una normale azione disincrostante-decalcarizzante e nella neutralizzazione di precedenti lavaggi alcalini. Diluito 1:3-4 in acqua: su pietre calcaree non lucidate e marmi non lucidati. Stendere DELICACID sulla superficie e lasciarlo agire alcuni minuti. Diluito 1:5-10 in acqua: per lavaggi dopo la posa di piastrelle in ceramica. Strofinare la superficie con tamponi o dischi in fibre plastiche o spazzole di nylon, tinex o carborundum; ripetere il lavaggio se necessario. Sciacquare sempre con abbondante acqua. RESA: la resa è la seguente: per rimuovere consistenti residui calcarei 1 lt /4-6 mq; per lavaggi normali 1 lt / 10-15 mq; su materiali ceramici 1 lt / 20-40 mq. CONFEZIONAMENTO: 1 litro - 5 litri - 20 litri.

DESOLF 4 - Pulitore desolfatante in polvere per pietre e materiali lapidei
DESOLF 4

Pulitore desolfatante in polvere per materiali lapidei Prodotto per la rimozione delle incrostazioni di solfato di calcio (gesso) sui materiali lapidei.  CARATTERISTICHE E IMPIEGO: per la disincrostazione su tutti i materiali lapidei assorbenti (Cotto, Pietra, Gres, Cemento, ecc.) anche delicati. Dissolve le “macchie scure” sul Cotto e le “croste nere” presenti all’esterno sulle superfici dei materiali a composizione calcarea in atmosfere inquinate. Rimuove residui di ossidi di rame. ISTRUZIONI PER L'USO: diluire con acqua la polvere e mescolare fino a formare una pasta (per un impacco di media consistenza diluire una parte in peso di polvere in due parti di acqua). Non utilizzare contenitori metallici. Procedere all’applicazione del prodotto con una spatola o paletta di plastica avendo cura di lasciare uno strato di 2-3 mm di DESOLF4 sulla macchia da rimuovere. Su materiali troppo assorbenti coprire la superficie trattata con un film sigillante. Lasciare asciugare l’impacco prima di procedere alla sua asportazione a secco con spazzola nylon o saggina. Risciacquare infine con abbondante acqua. RESA: mediamente con 1 kg di impasto preparato (corrispondente a circa 300 gr di polvere) si copre circa 1 mq di superficie. CONFEZIONAMENTO: 250 gr - 1 kg.

ECOMARBEC | Detergente sgrassante biodegradabile per pavimenti
ECOMARBEC

Detergente sgrassante eco-compatibile per pavimenti Prodotto che disgrega e solubilizza lo sporco grasso, igienizza le superfici in cotto, pietra, agglomerato cemetizio, gres porcellanato e materiali ceramici in genere. Biodegradabile CARATTERISTICHE E IMPIEGO: pulisce, sgrassa, igienizza le superfici in cotto, pietra, manufatti in cemento, gres porcellanato e gli altri materiali ceramici. Può essere usato puro o diluito in acqua per lavaggi manuali e meccanici (es. lavaasciuga, idropulitrice). Il prodotto agisce solubilizzando le sostanze grasse, rendendole facilmente asportabili. Il prodotto è biodegradabile. Non contiene soda caustica, ammoniaca, profumi, coloranti e solventi. ISTRUZIONE PER L'USO:  Puro o diluito fino 1:2 parti in acqua: per lavaggi fortemente sgrassanti, per rimuovere consistenti residui di sporco grasso (oli alimentari, oli lubrificanti, grassi e residui di sporco ostinato). Diluito 1: 20 - 30 parti in acqua: (½ di bicchiere di ECOMARBEC in 5lt di acqua): per periodici lavaggi sgrassanti della pavimentazione. Diluito 1: 80 - 90 parti in acqua: (¼ di bicchiere di ECOMARBEC in 5 lt di acqua): per la detergenza quotidiana di tutte le superfici lavabili e trattate. RESA: in funzione della concentrazione di utilizzo CONFEZIONI: 1 litro - 5 litri- 10lt VIDEO 

FLORA | Detergente neutro per pulizia dei pavimenti di casa
FLORA

DETERGENTE CONCENTRATO PER PAVIMENTI IN MATERIALE LAPIDEO CAMPI D’IMPIEGO per la pulizia ordinaria dei materiali lapidei trattati e non, come cotto, ceramica smalta-ta, pietra naturale, agglomerato cementizio, superfici sintetiche. PRESTAZIONE I principi attivi presenti nella formula garantiscono l’azione detergente non aggressi-va, consentendo lo sgrassaggio superficiale senza intaccare i componenti cerosi e pro-tettivi del trattamento. Detergente a bassa schiumogenità. Non lascia aloni e rilascia un gradevole profumo negli ambienti. FLORA associa all’azione detergente/sgrassante un’efficace azione igienizzante. ISTRUZIONI PER L’USO la concentrazione di utilizzo è in funzione della tipologia di sporco da rimuovere. Dosaggi: Diluire 250-500cc in 1 litro di acqua: per una pulizia straordinaria sgrassante di profondità dei pavimenti non trattati o per eliminare accumuli di cere di manutenzione sporche e deteriorate sui pavimenti trattati. Stendere FLORA sul pavimento con straccio, mop e lasciare agire alcuni minuti, strofinare la superficie con spugne o tamponi medio-duri, infine risciacquare il tutto con acqua pulita. Diluire 30-50cc in 5 litri di acqua: per una pulizia periodica. Diluire 10-20cc in 5 litri di acqua: per una pulizia quotidiana. RESA in funzione della concentrazione di utilizzo. CONFEZIONAMENTO 1LT - 5LT

GP 6 | Protettivo concentrato per pavimenti in gres porcellanato
GP 6

Protettivo concentrato antisporco, antimacchia per pavimenti in gres porcellanato Prodotto in base acqua non filmogeno che non altera l'aspetto del materiale. Riduce drasticamente l'adesione dello sporco facilitando la pulibilità della superficie. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: su tutti i tipi di Materiali Lapidei micro-porosi assorbenti come Gres Porcellanato lucido o lappato e Agglomerati sintetici. Speciale per la pre-protezione dei materiali ceramici a rivestimento/pavimento, prima della sigillatura delle fughe con le boiacche cementizie colorate e/o additivate con lattici. ISTRUZIONI PER L'USO: agitare prima dell’uso. Si può utilizzare puro o diluito (max 1:5 in acqua). Spruzzare piccole quantità di prodotto sulla superficie distribuendolo uniformemente con vello spandicera/panno morbido, bagnando omogeneamente il materiale. Dopo qualche minuto lucidare la superficie con panno morbido o monospazzola munita di disco morbido bianco o disco in microfibra. Eventuali eccessi di prodotto dopo l’essiccazione vanno rimossi ripassando un panno umettato di GP 6 sulla superficie. Il prodotto, appena asciutto (15 – 30 minuti) è subito calpestabile. GP 6 deve essere riapplicato periodicamente, anche solo in aree delimitate delle pavimentazioni, in funzione della frequenza dei lavaggi e del calpestio della superficie (generalmente ogni 3– 6 mesi). RESA: indicativamente 1 lt / 40-60 mq. CONFEZIONAMENTO: 1 litro - 5 litri.

GRES LINDO - Detergente concentrato per pavimenti in gres porcellanato
GRES LINDO

DETERGENTE CONCENTRATO PER PAVIMENTI IN GRES PORCELLANATO, PIETRE E MATERIALI CERAMICI CAMPI D’IMPIEGO Per la pulizia ordinaria di tutte le superfici lapidee lisce microporose come gres porcellanato, ceramica, klinker, pietre lucidate o levigate, agglomerati cementizi o sintetici. PRESTAZIONE Elimina velocemente ed in profondità tutto lo sporco, anche il più ostinato, dai materiali a basso assorbimento e non assorbenti dove è necessario effettuare un'azione di pulizia dome-stica facile e rapida. Non lascia aloni; riporta il materiale al colore originale; un uso continuativo del prodotto mantiene le fughe pulite; evita la necessità di frequenti lavaggi con detergenti acidi aggressivi. ISTRUZIONI PER L’USO GRES LINDO diluito 170-250ml (un bicchiere) in 5lt di acqua: per una pulizia straordinaria sgrassante di profondità o per eliminare tracce o patine di depositi calcarei lasciati dall’utilizzo di acque dure di uso domestico. Stendere il prodotto sulla superficie con straccio, mop e lasciare agire alcuni minuti, infine risciacquare il tutto con acqua pulita. GRES LINDO diluito 20-50ml (circa una o mezza tazzina da caffè) in 5lt di acqua: per la detergenza ordinaria delle superfici microporose in genere.  RESA In funzione delle concentrazioni di utilizzo. CONFEZIONI 1 - 5 litri 

GRIPPER | Trattamento antiscivolo per pavimenti
GRIPPER

Trattamento antiscivolo per pavimenti Prodotto per il trattamento antiscivolo di tutti i materiali contenenti silicati (come graniti, gres porcellanato, ceramica smaltata, ecc.) in interno ed esterno.Crea sulla superficie del materiale una microporosità che riduce drasticamente la scivolosità della superficie bagnata. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: per tutti i materiali contenenti silicati (graniti, gres porcellanato, ceramica smaltata, ecc.) in interno ed esterno. Rende antiscivolo le pavimentazioni lucide e lisce pericolose per la loro scivolosità quando sono bagnate. La lucentezza ed il colore delle superfici trattate possono subire anche sensibili variazioni. ISTRUZIONI PER L'USO: prodotto pronto all'uso. Eliminare eventuali strati protettivi (cere, polimeri, impregnanti). Bagnare omogeneamente la superficie stendendo GRIPPER con spugna, vello, mop. Procedere su aree ben delimitate della pavimentazione (es. interrompersi in corrispondenza delle fughe) evitando parziali e doppie sovrapposizioni. Il tempo di reazione del prodotto è in funzione dell’effetto desiderato e del tipo di materiale (generalmente 10-15 minuti). Durante questo tempo il prodotto non deve essiccarsi. Terminato il tempo di reazione, si procede alla neutralizzazione di GRIPPER con una soluzione 1:10 di SGRISER (1 lt di SGRISER in 10 lt di acqua). Infine, risciacquare con abbondante acqua. RESA: indicativamente 10-20 mq / lt. CONFEZIONAMENTO: 1 litro - 5 litri - 20 litri.

KW SPECIAL - Lucidante in polvere per granito e gres porcellanato
KW SPECIAL

Lucidante in polvere per graniti, gres porcellanato e materiali ceramici Prodotto per la lucidatura ad umido delle pavimentazioni in granito, materiali ceramici e gres porcellanato. Conferisce lucentezza alla superficie senza creare films. Mentiene il naturale aspetto del materiale e rende le superfici poco permeabili all'acqua ed allo sporco, facilitando la pulizia. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: KW-SPECIAL è un materiali lapidei a base di silice e minerali silicatici (graniti, gres porcellanato e altri materiali ceramici lucidi). ISTRUZIONI PER L’USO: il prodotto può essere utilizzato con monospazzola e disco bianco (su pavimenti e ampi superfici) o con trapano munito di platorello con cuffia di lana (su piccole superfici, come top, ripiani tavoli, ecc). Su superfici fortemente corrose si consiglia di carteggiare preventivamente il materiale con carta abrasiva di grana 400 e 800. Con monospazzola: versare 20-60 gr di polvere KW-SPECIAL sulla superficie, appoggiare il disco bianco e nebulizzare acqua nella zona circostante il disco durante lo strofinamento fino alla comparsa di una poltiglia bianca. Procedere lavorando il prodotto su pochi metri quadrati alla volta per alcuni minuti. Aggiungere acqua per mantenere la cremosità del prodotto. Procedere poi come sopra. Non lasciare asciugare la pasta sulla superficie! Finito il processo di cristallizzazione, rimuovere i residui con aspiraliquidi. Dopo la lucidatura dell’intera superficie, detergere con soluzione detergente neutra (es. UNIPUL diluito 5% in acqua). Con trapano e cuffia di lana: bagnare preventivamente la superficie da lucidare con acqua, versare pochi grammi di polvere sotto il platorello e strofinare la superficie in maniera decisa facendo pressione sul platorello per alcuni minuti, fino alla formazione di una poltiglia bianca. Eliminare con acqua e spugna il residuo formato e lasciare asciugare. RESA: in funzione della porosità e natura del materiale da lucidare e del numero di applicazioni. Normalmente 1 kg / 30-40 mq. CONFEZIONAMENTO: 800gr - 4 Kg.

METAL STRIP - Decerante rapido per cere metallizzate su materiali lapidei
METAL STRIP

Detergente decerante rapido per materiali lapidei  Prodotto decerante alcalino per la rapida rimozione di vecchi strati di cere sintetiche/metallizzate e polimeri vari . Non contiene soda caustica; bassa schiumosità. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: per il lavaggio decerante-sfilmante forte su tutti i materiali lapidei (Cotto, Pietra, Ceramiche smaltate, Klinker, Gres, Cemento, Graniglie, ecc.). Non necessita di neutralizzazione acida. Non lascia odori sgradevoli durante l’uso e negli ambienti; bassa schiumogeneità. Non usare su Legno, Linoleum, Gomma e PVC. Proteggere le superfici verniciate ed in alluminio anodizzato dal contatto con METAL-STRIP. ISTRUZIONI PER L'USO: si può usare puro o diluito in acqua. Puro: su consistenti accumuli di cere e polimeri. Diluito 1: 4/8 in acqua: per i lavaggi dove è necessaria una normale azione decerante. Diluito 1: 10/15 in acqua: per i lavaggi periodici con macchine lavasciuga. Stendere il prodotto bagnando abbondantemente la superficie e lasciarlo agire 5/10 minuti. Procedere per piccole zone (10-15 mq). Strofinare la superficie con tamponi o dischi in fibre plastiche. Rimuovere i residui del deceramento e risciacquare con acqua. Non lasciare essiccare i vecchi strati di cera disciolti dal decerante. RESA: la resa è la seguente: per lavaggi energici 1 lt / 4-8 mq; per lavaggi normali 1 lt / 10-15 mq. CONFEZIONAMENTO: 1 litro - 5 litri - 20 litri. VIDEO

MICRONET | Detergente intensivo per materiali lapidei microporosi
MICRONET

DETERGENTE INTENSIVO PER MATERIALI LAPIDEI MICROPOROSI CAMPI D’IMPIEGO Per la pulizia straordinaria e la rimozione dello sporco da calpestio, anche il più ostinato, dai materiali lapidei microporosi, come: gres porcellanato, ceramica, klinker, pietre  e agglomerati lucidi o levigati PRESTAZIONE Detergente concentrato a base di sali inorganici, ideale per: la pulizia di fondo delle superficiin gres porcellanato, ceramica, klinker, pietre lucidate e levigate, agglomerati cementizi o sintetici. Rimuove lo sporco ostinato, penetrato nelle microporosità dei materiali. Ottimo per ripulire le fughe fra le piastrelle in ceramica, annerite dallo sporco accumulato. Bassa schiumogeneità. Non lascia aloni. ISTRUZIONI PER L’USO La concentrazione di utilizzo è in funzione della tipologia di sporco da rimuovere: Puro o diluito 1 parte di MICRONET in 1 parte di acqua: per l’eliminazione delle macchie e dello sporco ostinato. Versare il prodotto sulla macchia o sulla superficie, attendere alcuni minuti e strofinare con tamponi o dischi morbidi per monospazzola. Rimuovere il residuo con aspiraliquidi o panno asciutto. Infine risciacquare la superficie con una soluzione acida diluita, per rimuovere i residui (es. soluzione 2 – 5 % di DELICACID). Diluire 50cc - 100cc di MICRONET in 1lt d’acqua: per lavaggi straordinari delle superfici. Versare sulla superficie da pulire, lasciare agire alcuni minuti e strofinare con tamponi o dischi morbidi per monospazzola fino alla rimozione dello sporco. Rimuovere il residuo e lo sporco con aspiraliquidi o panno morbido e infine risciacquare con acqua. Su alcuni materiali (superfici lucide o lisce) può essere utile ripassare la superficie con un panno pulito umido. Diluire 10cc - 100cc di MICRONET in 1lt d’acqua: per la pulizia ordinaria delle pavimentazioni altamente calpestate, con macchina lavasciuga. RESA In funzione della concentrazione di utilizzo. CONFEZIONAMENTO 1 lt - 5 lt

NANO SYSTEM - Protettivo antimacchia nanotecnologico per materiali lapidei comoatti
NANO SYSTEM

Nano-protezione antisporco e antimacchia su materiali compatti Prodotto per la nano-protezione per prevenire l'accumulo di sporco nelle micro-porosità dei materiali compatti, gres porcellanato e agglomerati sintetici CARATTERISTICHE E IMPIEGO: su Gres Porcellanato (in particolar modo quello lucidato), agglomerati sintetici ed altri materiali ricomposti micro-porosi. Nano-protezione basata su due singoli soluzioni (A e B) realizzata per prevenire la sporcabilità evitando la contaminazione e l'accumulo nella micro-porosità superficiale del materiale di sostanze coloranti, olio, particelle di sporco, cemento, ecc., permettendo una semplice pulitura con prodotti detergenti. La nano-protezione è molto resistente sia chimicamente che meccanicamente, ISTRUZIONI PER L'USO: la nano-protezione finale si realizza mediante l'applicazione di una prima soluzione protettiva A e successivamente di una seconda soluzione protettiva B. Spruzzare piccole quantità di soluzione A sulla superficie e distribuire il prodotto mediante monospazzola munita di panno in microfibra fino all'asciugatura del materiale (se non provvisti di monospazzola ed in particolare per piccole superfici, l’applicazione può essere effettuata anche manualmente). Procedere trattando pochi metri per volta. Se necessario, rimuovere eventuali residui già essiccati ripassando un panno umettato di soluzione A sulla superficie. Attendere almeno 24 ore ed applicare la soluzione B procedendo come sopra. La massima capacità protettiva si raggiunge dopo circa 24 ore a temperatura ambiente (circa 20°C). In ambienti particolarmente freddi può essere necessario un tempo di indurimento più lungo. RESA: nano system (A+B)  1 lt+1 lt / 70-150 mq.  CONFEZIONAMENTO: flacone 500 ml (A)+ 500 ml (B) - flacone 1 litro (A)+ 1 litro (B).

MARBEC - Pulitore per la rimozione di boiacche epossidiche
NOEPOX

Pulitore per la rimozione dei residui di boiacche epossidiche Prodotto pulitore addensato specifico per la rimozione dei residui e macchie di boiacche epossidiche su gres porcellanato, ceramiche, graniti e quarziti. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: miscela addensata di solventi organici. Su tutte le superfici in Grès Porcellanato, ceramiche smaltate, mosaici in vetro. Può essere usato per la ripulitura dei materiali lapidei compatti (es. Graniti, Quarziti, ecc.). Utilizzabile sia all’interno che all’esterno, elimina i residui induriti della boiacca sulla superficie della piastrella senza causare corrosione o scolorimento dello stucco già indurito della fuga. Grazie alla sua viscosità può essere utilizzato con facilità anche sulle superfici verticali. ISTRUZIONI PER L'USO: si utilizza puro. Attendere almeno 24 ore dopo la fugatura prima di utilizzare NOEPOX. Applicare sempre su superficie asciutta. Stendere il prodotto con pennello o rullo sulla superficie da pulire. Procedere sempre su aree limitate (non più di 30 mq). Lasciare agire per circa 30-60 minuti sui residui essiccati di stucco, 2-4 ore o più sui residui induriti e consistenti di stucco. Poi risciacquare con acqua (meglio se con soluzione acquosa detergente 1:10 di UNIPUL) strofinando la superficie con spazzola di nylon o spugna abrasiva, procedendo in diagonale rispetto alle fughe. A pavimento è possibile intervenire con monospazzola munita di dischi opportuni. Infine, risciacquare ancora con acqua. RESA: la resa  è la seguente: per rimuovere i residui essiccati (dopo circa 1-2 gg.), 1 lt / 15-20 mq; per rimuovere i residui induriti (dopo 2-3 gg.), 1 lt / 10-15 mq. CONFEZIONAMENTO: 1 litro.

POLIFIN | Finitore anti-sporco anti-usura per pavimenti in materiale lapideo
POLIFIN

Finitore lucido anti-sporco e anti-usura per materiali lapidei Prodotto in emulsione resinosa lucida ad elevata resistenza al calpestio. Particolarmente indicata per la finitura dei materiali a superficie liscia. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: su tutti i tipi di materiale lapideo in interno (cotto, pietre naturali, graniglie, cementi, clinker) in particolare su quelli a finitura levigata o lucidata. Idoneo anche per materiali resilienti (PVC, Linoleum). ISTRUZIONI PER L'USO: normalmente si utilizza puro. Agitare prima dell’uso. Il prodotto si distribuisce con vello spandicera, straccio o spugna. Va steso in strato sottile bagnando omogeneamente la superficie e senza fare eccessi. Applicare la seconda mano appena la prima è asciutta. POLIFIN può essere distribuito anche con la tecnica “spray-buffing” con monospazzola (velocità max 400 giri/min.) munita di disco a media durezza, in particolare sulle superfici levigate. Essicca rapidamente, generalmente in 2-3 ore in ambienti ben ventilati. RESA: la resa è la seguente: su materiali a superficie ruvida 1 lt / 15-18 mq; su materiali a superficie liscia 1 lt / 25-50 mq. CONFEZIONAMENTO: 1 litro - 5 litri - 20 litri.

POWER DET |Detergente smacchiatore intensivo per gres porcellanato
POWER DET

Detergente concentrato disincrostante sgrassante specifico per eliminare residui tenaci di posa, aloni e macchie di difficile rimozione su gres porcellanato, klinker e ceramica smaltata.   CAMPI D’IMPIEGO Per la pulizia straordinaria disincrostante smacchiante delle superfici dure (gres porcellanato lucido e grezzo, klinker, ceramica smaltata).   PRESTAZIONE Detergente sfilmante e dissolutore dello sporco con funzione acida decalcarizzante disincrostante. POWER DET: può avere, in relazione alla sua concentrazione di utilizzo, funzione di smacchiatore e pulitore concentrato o di detergente nella manutenzione periodica delle superfici dure (es. gres porcellanato); la combinazione delle funzioni solvente e acida gli permette di aggredire contemporaneamente lo sporco di natura organica (grassi, oli, polimeri) e quello di natura inorganica (calcare, ossidi); è indicato soprattutto nella ripulitura delle superfici ceramiche dure dai residui di boiacche e malte a legante polimerico anche colorate; possiede un forte potere disperdente ed emulsionante dello sporco, anche su quello tenacemente ancorato e penetrato su materiali molto compatti (es. gres porcellanato); non lascia odori sgradevoli durante l’uso e negli ambienti. ISTRUZIONI PER L’USO Si può utilizzare puro o diluito in acqua: Puro, per la pulizia post-cantiere: per rimuovere consistenti ed ostinati residui di boiacche, accumuli di sporco e patine lucide deteriorate e macchiate. Stendere POWER DET sulla superficie e lasciare agire almeno 10-15 minuti. Strofinare la superficie con tamponi in fibre plastiche della durezza necessaria per la rimozione dello sporco. Infine risciacquare bene, con abbondante acqua, fino alla rimozione del prodotto e dello sporco dalla superficie; POWER DET diluito 1 parte in 1-3 parti d'acqua:per i lavaggi straordinari decontaminanti di superfici macchiate, deteriorate e fortemente sporche. Stendere POWER DET sulla superficie e lasciare agire almeno 10-15 minuti. Strofinare direttamente la soluzione detergente sulla superficie con straccio morbido, tampone o dischi in fibre plastiche morbide. Infine risciacquare bene, con abbondante acqua, fino alla rimozione del prodotto e dello sporco dalla superficie. RESA:  In funzione dello sporco da rimuovere e dell’assorbimento del materiale: come pulizia disincrostante post-cantiere: 1lt / 15-20 mq; per lavaggi straordinari: 1lt / 30-60 mq. CONFEZIONAMENTO: 1lt - 5lt. 

PULI GRAFF - Prodotto per la rimozione dei graffiti e pennarelli da partei e muri
PULI GRAFF

Smacchiatore per grafiti, inchiostri, pennarelli da muri, pareti e rivestimenti Prodotto smacchiatore per rimuovere dai materiali lapidei inchiostri, pennarelli, vernici spray in genere. Non lascia residui dannosi nel materiale ed è efficace anche per la rimozione di macchie di inchiostro penetrate nella porosità del materiale. Non lascia odori sgradevoli durante l'uso. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: su tutti i materiali lapidei (Cotto, Pietra, Ceramica smaltata e non, Klinker, Gres, Cemento, Graniglia, ecc.). Proteggere le superfici verniciate, in legno ed in alluminio anodizzato dal contatto con PULIGRAFF. ISTRUZIONI PER L'USO: pronto all’uso. Applicare il prodotto con una spatola o paletta avendo cura di lasciare uno strato di almeno 3-5 mm di PULIGRAFF sulla macchia da rimuovere. Se necessario, la durata dell’azione estrattiva può essere aumentata coprendo l’impacco con un foglio plastico estensibile (es. Domopack) in modo da rallentarne l’evaporazione. Lasciare sempre asciugare l’impacco e procedere poi alla sua asportazione a secco con spazzola di nylon o saggina. Risciacquare infine con acqua. RESA: mediamente con 1 kg di prodotto si copre circa 1-2 mq di superficie. CONFEZIONAMENTO: 1 kg - 5 kg VIDEO

PULITORE FC | Pulitore per la rimozione dello smog dalle facciate
PULITORE FC

Pulitore per la rimozione dello smog dalle facciate Prodotto che rimuove rapidamente sostanze oleose, grassi depositi da inquinamento atmosferico, guano. Facilmente applicabile anche su superfici verticali. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: per  il lavaggio disincrostante-sgrassante forte su tutti i materiali lapidei (Cotto, Pietra, Gres, Cemento, ecc.). Grazie alla sua viscosità può essere facilmente applicato sulle superfici verticali. ISTRUZIONI PER L'USO: si usa puro. Stendere il prodotto sulla superficie e lasciarlo agire almeno 10-20 minuti. Strofinare la superficie con tamponi o dischi in fibre plastiche o con spazzole di nylon. Non usare attrezzature in materiale vegetale o animale. Risciacquare sempre con abbondante acqua. Sui materiali molto porosi è consigliato neutralizzare PULITORE FC con soluzione diluita acida (es. soluzione 1:10 di DELICACID). Proteggere le superfici verniciate ed in alluminio anodizzato dal contatto con PULITORE FC. RESA: mediamente 1 lt / 4-8 mq. CONFEZIONAMENTO: 5 kg.

SGRISER STRONG WAX REMOVER DETERGENT FOR STONE MATERIALS
SGRISER

DETERGENTE DECERANTE FORTE PER MATERIALI LAPIDEI CAMPI D’IMPIEGO Per il lavaggio decerante-sgrassate forte e disincrostante su tutti i materiali lapidei (cotto, pietra, ceramiche smaltate, klinker, gres, cementi, graniglie, ecc.). Può essere utilizzato per ripulire le fughe annerite dall’accumulo di sporco nelle superfici in ceramica. PRESTAZIONE Detergente alcalino-solvente forte per rimuovere dai materiali lapidei assorbenti e non: vecchi trattamenti a olii e cere in genere e alcuni films polimerici (es. “cere metallizzate”); nerofumo e residui carboniosi; per facilitare la rimozione sul cotto delle ‘’macchie scure’’ da solfatazione; - depositi di sporco grasso, annerimenti da inquinamento atmosferico, depositi di alghe verdi e muffe. Non lascia residui dannosi nel materiale assorbente.Possiede un forte potere disperdente ed emulsionante dello sporco grasso, facilitandone l’asportazione dalla superficie del materiale. Non lascia odori sgradevoli durante l’uso e negli ambienti ISTRUZIONI PER L’USO Si può usare puro o diluito in acqua. La concentrazione di utilizzo deve essere determinata in ogni situazione in funzione della tipologia dello sporco, dalla quantità dei residui da asportare e dell’assorbimento del materiale. A questo scopo, può essere utile effettuare prove preliminari di lavaggio. Si utilizza indicativamente: Puro: su consistenti residui di oli, cere, grossi accumuli di sporco grasso e residui organici e come disincrostante per le “macchie scure”. SGRISER diluito in una parte uguale di acqua: per i lavaggi dove è necessaria una forte azione sgrassante. Stendere il prodotto sulla superficie e lasciarlo agire almeno 10 - 20 minuti. Strofinare la superficie con tamponi o dischi in fibre plastiche o con spazzole di nylon. Per rimuovere consi-stenti residui oleosi può essere utile lasciare essiccare SGRISER sulla superficie. Ripetere il lavaggio se necessario. Sulle superfici resistenti agli acidi neutralizzare con soluzione acquosa acida con VIACEM o DELICACID. Per gli altri materiali più delicati, sciacquare sempre con abbondante acqua. RESA in funzione dello sporco da rimuovere e dell’assorbimento del materiale: per lavaggi energici 1 lt / 4-8 mq; per lavaggi normali 1 lt / 10-15 mq. CONFEZIONI 1lt -5 lt -20 lt

SMACCHIO POLVERE | Pulitore smacchiatore per sostanze organiche colorate (vino, frutta, caffè, ecc)
SMACCHIO POLVERE

Pulitore smacchiatore per sostanze organiche colorate (vino, caffè, futta, ecc) Prodotto smacchiatore ad alta efficacia per la rimozione delle macchie colorate ossidabili. Rimuove dai materiali lapidei macchie di: caffè, vino, succo di frutta, residui di cibo in genere, sangue, urina e tannino CARATTERISTICHE E IMPIEGO: su Pietre Naturali, Cotto, Cemento, Graniglie, Agglomerati Sintetici, Ceramica. ISTRUZIONI PER L'USO: prodotto da disperdere in acqua prima dell’uso e mescolare fino a formare una pasta. Non utilizzare contenitori metallici. Procedere all’applicazione del prodotto con una spatola o paletta di plastica avendo cura di lasciare uno strato di 2-3 mm di SMACCHIO sulla macchia da rimuovere. Se necessario, la durata dell’azione estrattiva può essere aumentata coprendo l’impacco con un foglio di materiale plastico (es. Domopack). Lasciare asciugare l’impacco prima di procedere alla sua asportazione a secco con spazzola nylon o saggina. Risciacquare infine con abbondante acqua. Controllare l’avvenuta rimozione della macchia ed eventualmente ripetere l’applicazione se necessario. Proteggere le superfici in metallo. RESA: mediamente con 1 kg di impasto preparato (corrisponde a circa 300 gr di polvere) si copre circa 1 mq di superficie. CONFEZIONAMENTO: 250 gr - 1 kg VIDEO

SOLVALL - Pulitore solvente sfilmante per pavimenti e rivestimenti in materiale lapideo
SOLVALL

Pulitore solvente sfilmante per materiali lapidei Prodotto solvente a lenta evaporazione per una profonda azione sfilmante sui materiali lapidei. Non lascia odori sgradevoli. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: per il lavaggio dissolutore sfilmante su tutti i materiali lapidei (Cotto, Pietra, Ceramica, klinker, Gres, Cemento, Graniglia, ecc.) escluso materiali ricomposti con legante polimerico e legno. Rispetto ai solventi convenzionali (es. nitro, acetone, acquaragia) ha minor velocità di evaporazione ed un’azione dissolutrice più profonda. Non lascia odori sgradevoli durante l’uso e negli ambienti. ISTRUZIONI PER L'USO: si usa sempre puro. Stendere il prodotto sulla superficie e lasciarlo agire, se possibile, almeno 15-30 minuti (fino ad un massimo di 8-12 ore). Strofinare la superficie con tamponi o dischi in fibre plastiche o con spazzole di nylon. Emulsionare con acqua e rimuovere il residuo. Proteggere le tutte le superfici verniciate ed in materiale plastico dal contatto con SOLVALL. RESA: la resa è la seguente: per rimuovere consistenti residui polimerici 1 lt / 4-8 mq; per lavaggi normali 1 lt / 8-12 mq. CONFEZIONAMENTO: 1 litro - 5 litri.

SOLVOSIL - Pulitore Smacchiatore per oli, grassi siliconi, colle e cere su cotto, pietra e agglomerato cementizio
SOLVOSIL

Smacchiatore per macchie di oli minerali, colle, cere, siliconi  Prodotto che rimuove macchie di oli e grassi lubrificanti sintetici, colle, cere e vernici dai materiali in cotto, pietra, cemento e materiali lapidei in genere. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: su tutti i materiali lapidei (Cotto, Pietra, Ceramica smaltata e non, klinker, Gres, Cemento, Graniglia, ecc.). Non utilizzare su agglomerati sintetici e boiacche sintetiche. Possiede rapida e potente azione di dissoluzione delle macchie senza lasciare aloni nei materiali su cui viene utilizzato. Non lascia aloni nei materiali su cui viene utilizzato. Grazie allo speciale addesante, l'azione del prodotto può essere nel tempo. ISTRUZIONI PER L'USO: prodotto pronto all’uso. APRIRE CON CAUTELA. Miscelare bene. Applicare il prodotto con una spatola o paletta avendo cura di lasciare uno strato di almeno 3-5 mm di SOLVOSIL sulla macchia da rimuovere. Se necessario, la durata dell’azione estrattiva può essere aumentata coprendo l’impacco con un foglio plastico estensibile. Lasciare sempre asciugare l’impacco e procedere poi alla sua asportazione a secco con spazzola in nylon o saggina. Risciacquare infine con una soluzione detergente neutra (es. UNIPUL diluito in acqua). Se necessario, ripetere l’applicazione. Proteggere le superfici verniciate ed in plastica. RESA: mediamente con 1 kg di prodotto si copre circa 1-2 mq di superficie. CONFEZIONAMENTO: 1 kg VIDEO  

STRIP RESIL |Decerante universale per pavimenti
STRIP RESIL

Decerante rapido universale per pavimenti Prodotto per la rapida rimozione di vecchi films di cere sintetiche. Specifico per PVC, Gomma e Linoleum; utilizzabile anche su materiali lapidei. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: decerante/sfilmante universale a rapida azione per rimuovere vecchi strati di cera metallizzata e polimeri vari. E’ idoneo per tutte le pavimentazioni ma grazie alla sua specifica formulazione può essere impiegato con sicurezza sui materiali resilienti senza intaccarne l’integrità. Non contiene alcali inorganici. Non necessita di neutralizzazione acida né di abbondante risciacquo. Bassa schiumogeneità. Non rilascia odori sgradevoli durante l’uso e negli ambienti. ISTRUZIONI PER L'USO: si può usare puro o diluito in acqua, in funzione della tipologia dello sporco da rimuovere e dalla tecnica di pulizia adottata. Stendere il prodotto bagnando abbondantemente la superficie e lasciarlo agire 10-15 minuti. Procedere per piccole zone (10-15 mq). Strofinare la superficie con tamponi o dischi in fibre palstiche. Rimuovere i residui del deceramento e passare con un mop pulito; non è necessario il risciacquo. Non lasciare seccare i vecchi strati di cera disciolti dal decerante. RESA: si utilizza indicativamente: Puro: su consistenti accumuli di cere e polimeri. Diluito 1: 4/8 in acqua: per lavaggi dove è necessaria una normale azione decerante. Diluito 1: 8/12 in acqua: per deceramenti superficiali. Diluito 1: 12/15 in acqua: per lavaggi periodici con macchine lavasciuga. CONFEZIONAMENTO: 1 litro - 5 litri

TIXO Smacchiatore per la rimozione delle macchie di olio e grasso di origine animale e vegetale su materiali lapidei
TIXO

Smacchiatore per la rimozione delle macchie di olio e grasso di origine animale e vegetale su materaili lapidei Prodotto in dispersione alcalina addensata per la rimozione di oli e grassi di origine animale e vegetale, oli siccativi, fuliggine e residui (nerofumo) dai materiali lapidei assorbenti. Particolarmente indicato per superfici verticali e/o interventi localizzati. CARATTERISTICHE E IMPIEGO: su tutti i materiali lapidei (Cotto, Pietra, Ceramiche smaltate, Klinker, Gres, Cementi, Graniglie, ecc.). Non usare su Legno, Linoleum, Gomma e PVC. Proteggere le superfici verniciate ed in alluminio anodizzato dal contatto con TIXO. ISTRUZIONI PER L'USO: pronto all’uso: procedere all’applicazione del prodotto con una spatola o paletta avendo cura di lasciare uno strato di almeno 3-5 mm di TIXO sulla macchia da rimuovere. Se necessario, la durata dell’azione estrattiva può essere aumentata coprendo l’impacco con un foglio di materiale plastico (es. Domopack) in modo da rallentarne l’evaporazione. Lasciare sempre asciugare l’impacco e procedere poi alla sua asportazione a secco con spazzola di nylon o di saggina. Risciacquare con soluzione acida (es. DELICACID o VIACEM diluiti 1:1 in acqua) i materiali resistenti agli acidi, mentre per i materiali più delicati risciacquare solo con abbondante acqua. Controllare l’avvenuta rimozione ed eventualmente ripetere l’applicazione se necessario. RESA: in funzione dell'assorbimento e del tipo di materiale. Mediamente, con 1 kg di prodotto si copre circa 1-2 mq di superficie. CONFEZIONAMENTO: 1 kg - 5 kg. VIDEO

TOGLIRUGGINE LIQUIDO | Smacchiatore per la rimozione della ruggine dalle superfici in materiale lapideo
TOGLIRUGGINE LIQUIDO

  SMACCHIATORE PER LA RIMOZIONE DELLA RUGGINE DAI MATERIALI LAPIDEI CAMPI D’IMPIEGO Smacchiatore specifico per la rimozione di macchie di ruggine e ossidi metallici superfici in materiale lapideo. PRESTAZIONE TOGLIRUGGINE LIQUIDO: può essere usato su tutti i materiali lapidei in genere (es cotto, pietra. ceramica e cemento). Non essendo un prodotto acido, può essere utilizzato su materiali  lapidei delicati come: marmi e travertini lucidati, graniglie lucidate  e ardesie; rimuove le macchie da contaminazione ferrosa (es. oggetti ferrosi arrugginiti); fertilizzanti per prati a base di solfato ferroso; agisce rapidamente e non lascia residui. In molti casi l’azione di rimozione si esplica in pochi minuti (5 – 10 minuti). ISTRUZIONI PER L’USO Prodotto pronto all’uso. Bagnare preventivamente la superficie con acqua pulita e procedere all’applicazione di TOGLIRUGGINE LIQUIDO con una spatola, paletta o con pennello avendo cura di lasciare uno strato di 2-3 mm di prodotto sulla macchia da rimuovere. Lasciare agire il prodotto fino a quando la reazione per l’estrazione della ruggine non sia avvenuta con successo (il prodotto assumerà una colorazione violacea); il tempo necessario alla reazione dipende dal tipo di materiale. Una volta avvenuta la reazione, si deve rimuovere il prodotto entro 10-15 minuti risciacquando con una soluzione acquosa leggermente alcalina (es. SGRISER diluito al 10% in acqua). Non lasciare asciugare il prodotto sulla superficie. Ripetere l’applicazione se necessario. RESA:  in funzione dell’assorbimento dei materiali: indicativamente   1 lt / 6 - 10 mq CONFEZIONI:  0,5 lt - 5 lt VIDEO   

UNIPUL | DETERGENTE UNIVERSALE IGIENIZZANTE CONCENTRATO PER SUPERFICI DURE
UNIPUL

DETERGENTE UNIVERSALE IGIENIZZANTE CONCENTRATO PER SUPERFICI DURE CAMPI D’IMPIEGO Per la pulizia straordinaria e ordinaria di tutte le superfici dure (cotto, pietra, cemento, legno, materiali ceramici, metallo, vetro e superfici sintetiche). PRESTAZIONE Detergente concentrato ad impiego multifunzionale in base alla sua concentrazione in acqua per: rimuovere vecchi strati superficiali di cera anneriti e deteriorati sulle superfici già trattate; una pulizia sgrassante intensiva su tutte le superfici dure; una pulizia ordinaria di tutte le superfici, che non deteriori il trattamento di base ed il materiale. UNIPUL è un prodotto efficace anche a basse concentrazioni d’utilizzo, ha una bassa schiumogenità, non lascia aloni dopo l’utilizzo e lascia un gradevole profumo negli ambienti  ISTRUZIONI PER L’USO La concentrazione di utilizzo è in funzione della tipologia di sporco da rimuovere. Dosaggi: Puro o diluito fino a 1 parte di UNIPUL in 1 parte di acqua: per effettuare lavaggi straordinari di pulizia profonda su vecchi trattamenti a cera anneriti dall'accumulo di sporco e per rimuovere eccessi di cera di manutenzione, senza togliere completamente il trattamento di fondo. Stendere UNIPUL sulla pavimentazione, lasciare agire qualche minuto e poi strofinare la superficie con tamponi di media durezza. Rimuovere il residuo e sciacquare con acqua. Applicare successivamente una mano di finitura antisporco ed antiusura di IDROFIN. Diluito 1 parte di UNIPUL in 3 - 5 parti di acqua: per i lavaggi dove è necessaria una energica azione sgrassante su superfici molto sporche: motori di auto, superfici e piani di cottura, parti meccaniche, tracce di pennarelli, pavimenti in legno ecc. Diluito 30 - 40 cc di UNIPUL in 1 litro d’acqua: per sporco normale nella pulizia periodica delle superfici dure non trattate. Diluito 8-10 cc di UNIPUL in 1 litro d’acqua: per la detergenza quotidiana delle superfici a pavimento trattate e non, cotto, pietra, ceramica, klinker, legno, pareti lavabili, superfici in plastica, superfici laccate e verniciate (tavoli, mobili, infissi, interni di autovetture, ecc.), lino-leum, sanitari, vetri.  RESA In funzione delle concentrazioni di utilizzo. CONFEZIONI 1 lt - 5 lt -10lt