MONOFLEX


Resina impregnante e consolidante ad “effetto bagnato” per materaili lapidei

Prodotto protettivo a base di resina poliuretanica monocomponente alifatica non ingiallente a bassissima viscosità

CARATTERISTICHE E IMPIEGO: su tutti i materiali lapidei assorbenti (Cotto, Pietre, Marmi, Graniti, agglomerati cementizi, cemento, ecc.) su superfici verticali e orizzontali posati anche in esterno.
ISTRUZIONI PER L'USO: miscelare bene prima dell’uso. Le superfici da trattare devono essere pulite e perfettamente asciutte. Non deve essere presente umidità di risalita da sottofondi umidi. Accertarsi che il materiale sia poroso e che assorba liquidi. Nel caso di dubbi effettuare prove di adesione. Il prodotto può essere utilizzato puro o diluito con xilolo o solvente per poliuretani (max diluizione 1:2 in volume) in funzione dell’assorbimento dei materiali o dell’aspetto finale che si vuol realizzare. Grazie alla sua bassa viscosità, MONOFLEX può essere applicato a rullo (a pelo fine), spruzzo, pennello, panno morbido (ideale il microfibra) avendo cura di saturare completamente il materiale con l’accortezza di non far mai asciugare il prodotto fintanto che non sia avvenuto il completo assorbimento ridistribuendo o tamponando gli eventuali eccessi. Può essere applicato uno o più mani in funzione della saturazione del supporto. L’eventuale seconda mano deve essere applicata dopo 2-4 ore (non più tardi di 6 ore) dalla prima.
RESA: in funzione dell'assorbimento del materiale:
CONFEZIONAMENTO: 1 Kg - 4 Kg - 17 Kg.