RE-BLOCK


Consolidante in silicato di etile per pietre e materiali lapidei in genere

Prodotto per tutti i tipi di pietre, terracotte, stucchi e intonaci, posati all'interno e all'esterno. Penetra nel materiale decoeso consolidandolo e aumentandone la resistenza meccanica.

CARATTERISTICHE E IMPIEGO: soluzione consolidante solvente a base di silicato d'etile. Su tutti i materiali in pietra naturale posati in interno ed esterno: può essere impiegato anche su altri materiali lapidei assorbenti (es. intonaci, stucchi, terrecotte). Penetra e si diffonde per capillarità all’interno del materiale assorbente. Grazie alla reazione tra il silicato d’etile e l’acqua dell’umidità atmosferica si forma un gel di silice che indurendo conferisce maggior resistenza meccanica al materiale.
ISTRUZIONI PER L'USO: il prodotto si usa generalmente puro. Può essere diluito con il solvente DILUOIL per i materiali poco assorbenti. REBLOCK si applica a spruzzo, pennello o ad immersione. Si consiglia di effettuare l'impregnazione del materiale procedendo per piccole aree applicando REBLOCK più volte bagnato su bagnato fino al punto che il materiale non è più capace di ricevere prodotto e del suo totale assorbimento. Dopo 2-3 settimane dall’intervento, verificare se è stato raggiunto l’ottimale effetto consolidante e, se necessario, ripetere l’intervento. Su alcuni materiali può essere utile lavare la superficie immediatamente dopo l’applicazione di REBLOCK con il prodotto DILUOIL, al fine di evitare indesiderati sbiancamenti causati dall’essiccazione del silicato d’etile sulla superficie del materiale. I materiali consolidati con REBLOCK (dopo circa un mese) possono essere successivamente impregnati con protettivi idrorepellenti (es. TIM, SILOX 6) oppure pitturati con pitture minerali (silossaniche, silicati, ecc.).
RESA: in funzione dell'assorbimento e dello stato del degrado dei materiali     0,1-2 mq/lt.
CONFEZIONAMENTO: 1 litro - 5 litri.