256M300

Blog Marbec

Il luogo dove trovare tutte le novità dal mondo Marbec


Pulizia e trattamento ardesia nera

La seconda parte del lavoro più bello del mese di settembre

Il lavoro piu bello del mese


Il castello Orsini a Rivalta di Torino

Ritorniamo a parlare del castello Orsini a Rivalta di Torino per raccontarvi la seconda parte del lavoro più bello del mese di settembre. Se te lo sei perso ecco la prima parte del trattamento su cotto antico interno ed esterno. Ricordiamo che il trattamento è stato eseguito dalla Punto Service, azienda di Chianciano Terme specializzata nel trattamento dei pavimenti in cotto e pietra naturale.

Nella prima parte dell’intervento avevamo lasciato i tecnici della Punto Service alle prese con i pavimenti in cotto esterno ed interno del castello di Rivalta. In quest’articolo parleremo invece del trattamento pavimenti in ardesia nera del bagno del castello.

L’ardesia nera è spesso utilizzata come materiale da rivestimento per la facilità con cui può essere ridotta lavorata. Come vedremo, però, l’ardesia nera presenta alcune problematiche in quanto si degrada molto facilmente, soprattutto in ambienti come il bagno.

Come trattare l’ardesia nera è infatti uno degli argomenti più interessanti per chi si occupa di pulizie. La pulizia dell’ardesia richiede l’utilizzo di prodotti adatti per non rischiare di rovinarla.

I prodotti per pulire l’ardesia nera devono avere certe caratteristiche, perché l’ardesia è una pietra molto delicata, e, usando i prodotti sbagliati, rischi di peggiorare la situazione. Questo consiglio vale soprattutto quando l’ardesia nera è in bagno, dove bisogna fare moltissima attenzione quando si puliscono i sanitari, perché potresti macchiare l’ardesia con l’anticalcare.

Anzi, proprio l’uso di prodotti anticalcare comuni aveva rovinato e reso opaca la superficie dell’ardesia del bagno del castello di Rivalta.

Proprio per il trattamento della pietra naturale Marbec ha creato una linea di detergenti neutri, ideali per pulire l’ardesia: per questo, la Punto Service si è affidata ai nostri prodotti e fra poco vedrete che ha fatto la scelta giusta!

Ma vediamo più da vicino come è stato condotto l’intervento. Prima di tutto, parliamo dell’ardesia, in modo da capire perché per una pulizia ben fatta bisogna usare i prodotti giusti.

L’ardesia nera italiana, da Lavagna alle lavagne

Ti sei mai chiesto perché la lavagna che si usa a scuola si chiama così? Il motivo è semplice: l’ardesia nera italiana è da sempre estratta nella zona di Lavagna, in Liguria.

Il successo dell’ardesia come pietra da costruzione è dovuto alle sue caratteristiche. Questa pietra difatti è facilmente riducibile in lastre. Per questo è da sempre usata in architettura come materiale da rivestimento. Ma a cosa sono dovute queste caratteristiche?

Dal punto di vista geologico l’ardesia è una marna, cioè una roccia che si è formata in seguito all’accumulo di un fango molto fine tanti milioni di anni fa. Per questo l’ardesia è una pietra molto compatta, a grana finissima, e facilmente divisibile in lastre.

L’ardesia presenta però alcune problematiche. Il suo colore grigio scuro tende a schiarirsi naturalmente dopo l’estrazione. Inoltre il calcare e l’uso di detergenti aggressivi tendono a schiarirla ulteriormente e a creare una sgradevole patina biancastra.

Proprio questa è stata la problematica riscontrata dalla Punto Service nei bagni in ardesia nera del castello.

La prima fase ha riguardato la pulizia dell’ardesia. Poi è stato eseguito il trattamento a base di olio per proteggere l’ardesia nera dalle macchie e dallo sporco.

Ecco come si presentava il pavimento in ardesia prima del trattamento:

Piastrelle in ardesia nera macchiate

Piastrelle in ardesia nera macchiate

Piastrelle in ardesia nera macchiate

Come pulire l’ardesia nera dal calcare

Come prima passo è stato necessario pulire le piastrelle in ardesia e eliminare il calcare. Come abbiamo detto un detergente troppo acido rovinerebbe ulteriormente le piastrelle. Anzi, ecco un consiglio: sull’ardesia nera evita di usare l’anticalcare comune. Devi invece usare un prodotto detergente neutro, che rispetti la pietra.

Il prodotto che serve è UNIPUL il detergente pulitore neutro di Marbec. Gli addetti hanno usato Unipul per rimuovere il calcare dall’ardesia nera del bagno.

Una volta che il pavimento è pulito e libero dal calcare, si passa alla lucidatura!

Come lucidare l’ardesia nera

Adesso veniamo al trattamento con olio dell’ardesia nera. L’ardesia infatti va trattata con un olio speciale per proteggerla dalle macchie e dallo sporco. Questo trattamento è molto importante soprattutto in un ambiente come il bagno dove, dove schizzi d’acqua, sapone e sostanze organiche possono facilmente macchiare le piastrelle in ardesia.

La Punto Service utilizzato OIL WET, un protettivo tonalizzante a effetto bagnato. OIL WET è concentrato e deve essere diluito con un prodotto come DILUOIL. Per l’ardesia nera, i tecnici della Punto Service hanno diluito il prodotto al 70%.

OIL WET dà all’ardesia un bell’effetto bagnato. Per questo è perfetto per la lucidatura dell’ardesia nera italiana. Ma come funziona OIL WET? Il prodotto satura la porosità della pietra impedendole di assorbire lo sporco.

Guarda il risultato: il pavimento in ardesia è tornato a essere lucido e non c’è più traccia della patina opaca.

Come si vede, lucidare l’ardesia nera con l’olio è un processo semplice quando si usano i prodotti giusti. Per chi se lo fosse perso, ecco anche qui lo schema riassuntivo del trattamento:

Piastrelle in ardesia nera dopo il trattamento

Piastrelle in ardesia nera dopo il trattamento

Piastrelle in ardesia nera dopo il trattamento

Scheda riassuntiva

Tipo di intervento

Trattamento e pulizia pavimento in cotto interno. Trattamento e pulizia pavimento in cotto esterno. Trattamento e pulizia pavimento bagno ardesia nera italiana

Ditta che ha eseguito l’intervento

Punto Service di Roselli Carletti e Paolo Isidori
via San Michele 23/25
53042 - Chianciano Terme (Si)
telefono: 0578 30475
Sito Web: www.puntoservice.info
e-mail: [email protected]

 Ultimi dalle categorie


Ripristino di un pavimento esterno in legno di teak

 News
Come portare a nuova luce un bel pavimento in decking sciupato dal tempo?

Come togliere la muffa dai muri

 Fai da te
I nostri consigli per il trattamento e la pulizia delle superfici danneggiate dalla muffa

Marmo botticino, come trattare un pavimento danneggiato dall'umidtà di risalita

 Il consiglio dell' esperto
I passaggi e i prodotti per trattare una superficie in marmo botticino danneggiata

Pulizia e trattamento cotto: il lavoro più bello di Agosto

 il lavoro più bello del mese
Pulizia pavimento cotto fatto a mano