256M300

Blog Marbec

Il luogo dove trovare tutte le novità dal mondo Marbec


Impermeabilizzare la terrazza con un idrorepellente per pavimenti

L'acqua è il peggior nemico della tua terrazza. Devi però impermeabilizzare la superficie, o rischi di ritrovarti con la terrazza rovinata dalle infiltrazioni d'acqua. Scopri come.

Il consiglio dell esperto


Sei fortunato: avere una casa con terrazza è proprio bello. Si possono fare le serate tra amici, prendere il fresco il estate o montare un’amaca per stare al fresco in estate. Vero? Una terrazza fa aumentare il valore di un’abitazione, soprattutto se si trova in centro città.

Un bel terrazzo arredato con gusto

Ma, per aver un terrazzo uguale a quello della foto, ci vuole un po’ di manutenzione. Come ogni superficie esterna, la terrazza è esposta alle intemperie. Sole, pioggia, caldo, freddo: tutti questi agenti degradano la superficie. Com’è facile immaginare, una superficie degradata è sensibile agli attacchi esterni. Hai notato quella patina scura sulle piastrelle in cotto esterno della terrazza? O quelle macchie bianche? O, ancora, le macchie di umidità sul soffitto immediatamente sotto al al terrazzo? Sono tutte dovute all’infiltrazione di acqua. In questo articolo parliamo dei rimedi per le infiltrazioni d’acqua dal terrazzo. Il rimedio in realtà è molto semplice: impermeabilizzazione.

Le infiltrazioni d’acqua dal terrazzo: un problema comune

Se sei arrivato qui, probabilmente ti starai chiedendo come impermeabilizzare un terrazzo o quali prodotti impermeabilizzanti per terrazzi potresti usare. Sei capitato nel posto giusto.

L’impermeabilizzazione del terrazzo è l’unico modo per risolvere i problemi di infiltrazione d’acqua che causano i problemi di cui abbiamo parlato. Purtroppo, spesso non si cura questo aspetto, e ci si lamenta che il pavimento in cotto del terrazzo presenti evidenti danni causati dalle infiltrazioni d’acqua. Il fatto è che il cotto, il cemento, il clinker e tutti i materiali di questo tipo, sono fortementi assorbenti. La loro superficie assorbente fa in modo che essi assorbano molto facilmente l’umidità. Quando penetra in una superficie, l’umidità tende ad espandersi e ad andare sempre più a fondo. Se non viene affrontato in tempo il problema dell’umidità, di per sé banale, rischia di diventare catastrofico.

Vediamo quindi cosa accade quando non viene eseguita un’adeguata impermeabilizzazione del terrazzo.

I problemi causati dalle infiltrazioni d’acqua

Su un terrazzo non protetto l’acqua ha una via facile per penetrare all’interno della superficie, e da lì raggiungere le strutture sottostanti. Perché succede questo? I pavimenti dei terrazzi, molto spesso, sono fatti di materiali porosi. Cotto, clinker, cemento, pietra naturale: sono tutti materiali da costruzione utilizzato per creare piastrelle da esterno. Una superficie del genere è estremamente assorbente. Non sono solo i pori del pavimento ad aprire la strada alle infiltrazioni d’acqua. Anche le crepe sono una via d’accesso privilegiata per l’acqua che penetra all’interno.

Pori e crepe sono le cause principali di infiltrazioni d’acqua dal terrazzo.

Infiltrazioni d’acqua dal terrazzo: un soffitto rovinato

Le infiltrazioni d’acqua dal terrazzo non vanno mai trascurate. Ecco alcune delle conseguenze:

  • Crescita di incrostazioni biologiche. È quella brutta patina nera sul pavimento. Si forma perché l’umidità assorbita è l’ideale per la crescita di alghe muffe e licheni.
  • Formazione di efflorescenze chimiche. Sai quelle macchie bianche che a volte trovi sul pavimento in cotto esterno o sui muri? Si formano quando l’umidità risale in superficie, lasciando questi depositi di carbonato di calcio.
  • Formazione di macchie di umido e degradazione dell’intonaco. In genere le puoi trovare sui muri delle camere sotto al terrazzo. Si formano quando l’umidità penetra in profondità verso il basso.
  • Indebolimento delle strutture murarie. È certo il caso più grave. Se le infiltrazioni di umidità vengono trascurate, causano uno sfaldamento della muratura sottostante che può arrivare anche a corrodere il ferro nei casi di strutture in cemento armato.

Terrazzo con pavimento in cotto toscano con incrostazioni biologiche.

Come abbiamo detto, questo è il caso più grave. Sicuramente la tua situazione è più lieve. Hai però bisogno di sapere come eseguire correttamente una impermeabilizzazione del terrazzo evitare danni più gravi. Anche perché in questo caso, l’unico rimedio alle gravi infiltrazioni di umidità dal terrazzo è demolire e ricostruire tutto. È un intervento costoso e molto invasivo, non credi? L’obiettivo di questo articolo è anche non farti arrivare a situazioni così gravi.

Un muro rovinato dall’infiltirazioni d’acqua dal terrazzo

Vediamo allora come impermeabilizzare un terrazzo in modo semplice ed efficace con un prodotto idrorepellente per pavimenti: è proprio questo quello che ti serve.

Idrorepellente per pavimenti: e l’impermeabilizzazione del terrazzo è fatta!

Un idroreppellente è un prodotto che sfrutta delle sostanze chimiche per impedire all’acqua di penetrare nella superficie. Esso agisce creando una patina chimica sulla superficie. Così facendo, questo prodotto agisce da scudo impermeabilizzante.

Adesso sapete che vi serve un idrorepellente per pavimenti per rendere il vostro terrazzo impermeabile alle infiltrazioni d’acqua. Ma i prodotti fra cui scegliere sono tanti. Noi vi consigliamo di cercare un prodotto professionale che per essere tale deve avere queste caratteristiche:

  • Un tempo di assorbimento ragionevole;
  • Non deve lasciare nessuna patina di colore sulla superficie;
  • Deve essere un prodotto resistente all’invecchiamento;
  • Deve essere facile da usare.

Marbec ha studiato un prodotto professionale per l’impermeabilizzazione del terrazzo che è stato studiato e testato per avere queste caratteristiche. Si tratta di Aquablock 100.

Acquablock è un perfetto per impermeabilizzare le terrazze pavimentate in cotto e altri materiali assorbenti. Esso penetra all’interno dei pori del pavimento e forma una barriera chimica invisibile. Questa protezione ridurrà le capacità assorbenti della superficie ed elimini a lungo il problema delle infiltrazioni d’acqua dal terrazzo. Anche le fughe del pavimento verranno protette con Acquablock 100: la tua terrazza sarà completamente protetta da tutte le infiltrazioni d’acqua!

Acquablock è facile da usare. Si usa puro sulla superficie, che deve essere asciutta e pulita. Dovrai spruzzare o spennellare il prodotto sulla superficie, fino a ricoprirla tutta. Per un risultato ottimale dovrai fare attenzione a insistere su fughe, fessure o crepe sul pavimento. Dopo qualche minuto (in genere 5-10 minuti), strofinerai la superficie per rimuovere il prodotto in eccesso. Se necessario, potrai passare una seconda mano di prodotto non appena la prima mano sarà asciutta. Lascerai asciugare il prodottotipicamente dalle 6 alle 8 ore). Attento: dopo il trattamento impermeabilizzante, il terrazzo non dovrà bagnarsi per almeno 24 ore!

Ecco un video che ti spiega il processo:

Semplice, no? Se eseguirai un trattamento impermeabilizzante come Aquablock 100 sarai sicuro di non avere problemi di umidità, e potrai goderti il tuo bel terrazzo!

 Ultimi dalle categorie


Ripristino di un pavimento esterno in legno di teak

 News
Come portare a nuova luce un bel pavimento in decking sciupato dal tempo?

Come togliere la muffa dai muri

 Fai da te
I nostri consigli per il trattamento e la pulizia delle superfici danneggiate dalla muffa

Marmo botticino, come trattare un pavimento danneggiato dall'umidtà di risalita

 Il consiglio dell' esperto
I passaggi e i prodotti per trattare una superficie in marmo botticino danneggiata

Pulizia e trattamento cotto: il lavoro più bello di Agosto

 il lavoro più bello del mese
Pulizia pavimento cotto fatto a mano